Guide

Come aggiornare la RAM nell’Asus Chromebox

Nel giro di poche settimane, Asus Chromebox sarà commercializzato anche in Europa. Si tratta di un mini PC dotato del sistema operativo Chrome OS e di una scheda tecnica abbastanza interessante. E’ presente infatti un processore Intel Celeron 2955U di tipo fanless, 2 GB di RAM16 GB di spazio di storage su disco allo stato solido, al cui vanno poi aggiunti i 100 GB di archiviazione cloud messi a disposizione da Google. L’unico piccolo problemino potrebbe essere rappresentato dalla quantità di memoria RAM, Infatti 2 GB tendono a riempirsi facilmente aprendo qualche tab di internet.

ASUS-Chromebox-Black

Per poter aggiornare la memoria RAM bisognerà aprire l’Asus Chromebox asportartando i quattro piedini in gomma posti sul fondo e svitando altrettante viti per poi rimuovere il coperchio facendo leva con un giravite. Una volta fatto ciò, potremmo dire che il lavoro è fatto in quanto ai nostri occhi si presenterà l’intero cabinet con tutte le componenti a vista. I banchi RAM disponibili sono due, di cui uno è già occupato. Occorrerà dunque acquistare un altro banco di memoria RAM da 2 GB (stesse specifiche) ed inserirlo nello slot libero.

asus_chromebox_smontaggio

Inoltre, arrivati a questo punto, può anche essere sostituito il chip mSATA da 16 GB per lo storage con un altro più capiente. In questo caso però bisognerà svitare anche le viti che tengono ancorato il chip WiFi, in quanto l’SSD è posto proprio sotto di esso. Una volta rimosso il chip WiFi, si potrà sostituire facilmente l’unità mSATA. Assicuratevi che l’SSD che andrete ad inserire dopo sia compatibile con Asus Chromebox. Noi consigliamo questo SSD mSATA di Kingston acquistabile [amazon B00COFMPAM informatblo00-21 ][/amazon]

Tutta questa procedura ci viene anche spiegata attraverso un video dai colleghi di Lilliputing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti