GuideSoftware

Come aggiungere il proprio account Gmail ad Outlook usando IMAP

gmail

Se usate Outlook per gestire la vostra casella di posta elettronica, sappiate che potete usarlo anche per una casella su Gmail, semplicemente settando l’ account in modo di permettere la sincronizzazione delle email tra più macchine usando un client e-mail al posto della solita applicazione web.

gmail

Ti mostreremo come usare il protocollo IMAP nel tuo account Gmail, così da poter utilizzare l’ account su più macchine, e quindi come aggiungerlo in Outlook 2013.

Per impostare l’ uso di IMAP nella tua casella di posta elettronica, dovete prima di tutto accedere al vostro account, e quindi alla vostra casella di posta.

gmail

Cliccare quindi sull’ ingranaggio in alto a destra, e quindi su “Impostazioni”.

gmail

Cliccare ora su “Inoltro e POP/IMAP”.

gmail

Nelle opzioni, alla categoria “Accesso IMAP”, selezionare “Attiva IMAP”.

Salvare quindi le modifiche scorrendo in basso alla pagina e selezionando “Salva modifiche”.

gmail

Aprire quindi Outlook, e per aggiungere il proprio account, cliccare sulla tab “File”.

gmail

Nella schermata “Account”, clicca “Aggiungi account”.

gmail

Selezionare l’ opzione “Account di posta elettronica”, quindi inserire il proprio nome, il proprio indirizzo di posta elettronica, e la vostra password di accesso alla casella.

gmail

Cliccare su “Avanti”, ed attendere la fine della configurazione automatica. Se ciò va a buon fine, da qui potete iniziare ad usare la vostra casella di Gmail da Outlook.

gmail

Nel caso la configurazione automatica fallisca, selezionare “Impostazione manuale o tipi di server addizionali”, e cliccare su “Avanti”.

gmail

Selezionare quindi l’ opzione POP o IMAP, e clicchiamo “Avanti”.

gmail

Nella schermata che appare, inserite i seguenti dati:

  • Nome;
  • Indirizzo di posta elettronica
  • Tipo account: va settato su IMAP
  • Server posta in arrivo: inserire “imap.googlemail.com”
  • Server posta in uscita (SMTP): inserire “smtp.googlemail.com”
  • Password
  • Nome utente: potete modificarlo se non volete quello di default, impostato all’ inserimento dell’ indirizzo di posta elettronica;

Mettete la spunta su “Memorizza password”, se non volete effettuare ogni volta il login alla vostra casella.

gmail

Cliccate quindi in “Altre impostazioni …”, e spostatevi nella scheda “Server della posta in uscita”. Ponete la spunta sull’ opzione “Il server della posta in uscita (SMTP) richiede l’ autenticazione”, e selezionare l’ opzione “Utilizza le stesse impostazioni del server della posta in arrivo”.

gmail

Nella stessa finestra, spostatevi nella scheda “Impostazioni avanzate”: impostare nel campo “Server posta in arrivo (IMAP)” la porta 993, e selezionare la connessione in modalità SSL, mentre nel campo “Server posta in uscita (SMTP)” impostate la porta 587, e selezionare la connessione in modalità TLS. Date quindi l’ OK.

gmail

Cliccate su “Avanti”: verrà effettuato un test delle impostazioni. Una volta completato, cliccate su “Chiudi”.

gmail

Dovrebbe apparire la schermata sottostante. Ora potete iniziare ad usare direttamente da Outlook il vostro account di posta elettronica su Gmail!

gmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti