AmazonAppleMusica

Amazon sfida Apple sulla musica. Come comprare mp3 da Amazon Store su iPhone

Amazon MP3 StoreDopo aver lanciato sul mercato il Kindle per contrastare le vendite di iPad, Amazon continua a fare concorrenza ad Apple, creando il suo negozio di musica digitale, allo scopo di spodestare iTunes dal trono degli mp3. I prezzi di Amazon sono più competitivi rispetto a quelli di Apple, con cifre che vanno da 0,69€ contro i 0,99€ di iTunes. Inoltre, molti brani posso essere scaricati gratuitamente ed ascoltati in locale sul proprio dispositivo, oppure sincronizzati nella nuvola di Amazon per essere riprodotti attraverso la propria applicazione.

Da pochi giorni è diventato possibile acquistare i brani non solo attraverso il web sullo store di Amazon, ma anche direttamente da iPhone. E non è stata presentata alcuna applicazione, bensì una web app in HTML5, completamente compatibile con Safari Mobile. È ovvio chiedersi perché Amazon non abbia voluto creare un’applicazione da immettere sull’AppStore di Apple. Ecco la risposta: creando una web app Amazon non è obbligata a dividere il 30% dei guadagni con Apple.

Il funzionamento della web app è molto semplice. Basta collegarsi a questo link e scegliere il brano che si desidera acquistare, inserire le credenziali del nostro account Amazon e confermare il pagamento. Per ascoltare i brani in mobilità basterà scaricare Amazon Cloud Player da questo link. Grazie a questa applicazione avremo sempre con noi i brani acquistati dallo store, e potremo riprodurli in Cloud, oppure scaricarli per un ascolto in offline. A Cupertino devono iniziare ad avere paura: da regina indiscussa di musica, smartphone e tablet, Apple in questi ultimi anni si sta vedendo accerchiata dalle sue dirette avversarie. Si prospetta un 2013 di fuoco tra i colossi mondiali della tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti