GuideHardware

AMD Fury X: come fare l’overclock della memoria

Proprio così, la memoria HBM (High Bandwith Memory) sulla scheda grafica AMD Radeon R9 Fury X può essere overcloccata e abbiamo intenzione di mostravi esattamente come. Non il cursore per l’overclock della memoria nell’utility di overclock OverDrive AMD nel Catalyst Control Center per default, tuttavia la barra di scorrimento per la frequenza di memoria può essere fatta apparire con un trucco molto semplice che discuteremo di seguito.

Un paio di giorni fa i tecnici di uk.hardware.info sono riusciti a spingere la frequenza di memoria sulla loro R9 Fury X del 20%, da 500MHz a 600MHz. Tuttavia, il punteggio 3DMark realizzato con quella memoria overcloccata più una maggiore velocità di clock di 95mhz della GPU non è stato troppo diverso dalle altre schede Fury X funzionati alla frequenza della memoria base e una frequenza simile al clock. Il che ci ha portato a credere che, sebbene GPU-Z abbia segnalato variazioni di frequenza della memoria, in realtà potrebbe essere stato solo un errore del software, dato che l’overclock di memoria non ha comportato un tangibile miglioramento delle prestazioni.

amd-fury-x-overclock-informatblog

Come sbloccare l’overclock della memoria su schede video AMD Radeon R9 Fury X

Selezionando l’opzione “extend official overclocking limits” nel programma di utilità di overclock MSI Afterburner la barra di scorrimento per regolare la frequenza della memoria comparirebbe nel programma di utility di AMD. Non solo, ma così facendo l’overclock della memoria sarebbe sbloccato e gli aggiustamenti fatti alla frequenza di memoria porterebbero ad effettivi guadagni di prestazioni.

overclock-amd-1

I proprietari della R9 Fury X su overclock.net hanno anch’essi confermato che effettivamente questo procedimento sblocca l’overclock della memoria.

overclock-amd-2-informatblog

La recensione della Fury X su Hardware.fr è stata condotta con e senza l’overclock della memoria. Quindi si può facilmente accertare se l’aumento della frequenza della memoria ha portato un cambiamento effettivo. Questo ci dà anche la possibilità di scoprire quanto incremento delle prestazioni che possiamo aspettarci da overclock della memoria HBM. Potete vedere i risultati di un 8% di overclock di core e memoria qui sotto.

overclock-amd-3-informatblog

Con memoria e GPU overcloccata all’8% si vede un miglioramento delle prestazioni di circa il 7% in media, con poche eccezioni sotto e sopra di quella cifra. In una serie di giochi l’overclock di memoria ha contribuito ad un miglioramento complessivo delle prestazioni di un margine significativo, come Batman Arkham Origins, Battlefield 4, Dying Light, Hitman e Splinter Cell.

AMD Radeon R9 Fury X: overclock della memoria

C’è stata molta confusione attorno alla R9 Fury X e al suo overclock, in particolare per quanto riguarda il controllo di tensione e di overclock della HBM. Occorre rilevare che né il controllo della tensione, né l’overclock di HBM sono bloccati sulla Fury X. La mancanza di una barra di scorrimento per la frequenza di memoria di default nella utility AMD OverDrive e il fatto che AMD abbia parlato di questo nella guida della Fury X è stata male interpretata da molti a significare che l’overclock della memoria HBM è stato bloccato.

La verità è però che la HBM può essere overcloccata utilizzando software di terze parti come MSI Afterburner, come visto in precedenza. In realtà l’overclock della memoria viene probabilmente sbloccata tramite strumenti di overclock di terze parti quando Fury X fu lanciato, e questo è esattamente quello che è successo.

Tuttavia le regolazioni di frequenza di memoria non sono abilitate di default, nè è stato l’overclock della memoria pubblicizzato per Fury X a causa della relativa immaturità della tecnologia HBM. Così, mentre si può overcloccare la memoria di Fury X “ufficiosamente” per così dire con strumenti di overclock di terze parti, fatelo a vostro rischio e pericolo. Anche se ad essere onesti va da sé per quanto riguarda ogni tentativo di overclock.
(Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti