Android

Android 7.0 Nougat pronto ad arrivare su Samsung Galaxy S7 e S7 Edge

Dopo che Google ha rivelato il suo nuovo sistema operativo Android 7.0 Nougat, Samsung ha affermato che la riprogettazione del sistema per i suoi smartphone prenderà il via per Samsung Galaxy S7, S7 Galaxy Edge e Galaxy Note 5 prima della fine del 2016.

I proprietari di telefoni cellulari Samsung saranno certamente contenti di apprendere questa notizia; in ogni caso, ogni proprietaro vorrebbe provare Android 7.0 Nougat prima della fine dell’anno. Fortunatamente per gli utenti Samsung, il gigante tecnologicod della Corea del Sud afferma che i loro smartphone riceveranno questo aggiornamento.

android 7.0 nougat

Inoltre, il Samsung Galaxy Note 5 sarà il principale dispositivo Samsung ad ottenere l’aggiornamento del sistema operativo. Senza dubbio, i proprietari di questo phablet saranno felici di sapere che in Corea e in Cina, esso è al centro di una grossa fase beta per il rilascio di Android 7.0 Nougat, come indicato da Neuro Gadget.

Prendendo atto di questo, il Samsung Galaxy Note 5 sarebbe stato il primo dei telefoni cellulari Samsung ad ottenere il nuovo sistema operativo, implicando comunque che anche gli altri smartphone dell’azienda avrebbero anch’essi ricevuto Android 7.0 Nougat. Inoltre, naturalmente, è stato riconosciuto che il Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge stanno attualmente eseguendo test per il nuovo software Android, in modo da presumere che a breve riceveranno l’aggiornamento.

Preso tutto in considerazione, Samsung Galaxy S7, Galaxy S7 Edge, Galaxy S6 Edge, Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5 avranno a breve Android 7.0 Nougat. Per quanto riguarda i Galaxy S6, S6 Edge e S6 Edge Plus, la nuova versione potrebbe arrivare all’inizio del 2017. Secondo MobiPicker, anche Samsung J7 e Galaxy Tab S2 avranno allo stesso modo la disponibilità del nuovo sistema operativo.

Detto questo, i principali smartphone che hanno ricevuto Android 7.0 Nougat sono stati i Google Nexus due mesi fa. Avete provato l’ultima versione del sistema operativo Google? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti