Caricamento in corso...
Altri accessori

Android Auto disponibile in 18 nuovi paesi

Google ha annunciato su Twitter che Android Auto è adesso disponibile in 18 nuovi paesi. Nel tweet che annuncia le aggiunte – che ha richiesto diverso di tempo per essere decifrato – Google ha buttato dentro 18 bandiere emoji (che, in particolare, non erano disponibili su Android fino a poco tempo con fino ad Android 6.0.1).

Queste aggiunte raddoppiano il numero di paesi in cui sono disponibili gli impianti stereo e i veicoli compatibili con Android Auto. La maggior parte dei paesi che hanno ricevuto Android Auto si trovano in Sud e Centro America. Google sta puntando a raggiungere i grandi mercati come il Brasile, la Russia e l’India, fatto questo che dovrebbe aiutare l’adozione del sistema di intrattenimento per auto che dispone di app e funzioni proprie di navigazione.

android-auto-18-paesi-informatblog

La versione aggiornata dell’app Android Auto sta uscendo adesso e migliora l’affidabilità della connessione telefonica con la macchina. La lista completa dei cambiamenti è la seguente:

  • Affidabilità di connessione tra telefono e macchina migliorata
  • Possibilità di navigare nella propria collezione di musica, senza blocchi, mentre il veicolo è fermo
  • Android Auto è ora disponibile in più di 20 paesi, tra cui Russia, India, Italia, Brasile, Austria, Svizzera, e molti altri paesi dell’America Latina

In precedenza, il sistema di infotainment di Google era disponibile soltanto in Australia, Canada, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Messico, Nuova Zelanda, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. L’elenco completo dei nuovi paesi è il seguente:

  • Argentina
  • Austria
  • Bolivia
  • Brasile
  • Svizzera
  • Cile
  • Colombia
  • Costa Rica
  • Repubblica Dominicana
  • Ecuador
  • Guatemala
  • India
  • Panama
  • Paraguay
  • Perù
  • Porto Rico
  • Russia
  • Uruguay
  • Venezuela

tweet-google-android-auto-informatblog

Per una lista completa dei veicoli e delle marche che supportano Android Auto, potete dare un’occhiata al sito ufficiale del progetto recentemente aggiornato. Ford ha inoltre recentemente annunciato che la loro prima auto compatibile con Android Auto sarà il restyling del 2017 della sua Escape disponibile a partire da maggio. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti