Android

Android e Motorola in soccorso della busta paga

Motorola-X-Phone

1,5 milioni di attivazioni Android al giorno, 700mila applicazioni nel Play Store e nuovi smartphone Motorola in arrivo. Queste sono le rivelazioni più importanti fornite dal presidente di Google Eric Schmidt durante il programma Dive into Mobile.

Schmidt ha confermato, qualora ce ne fosse bisogno, la politica della sua azienda, ovvero, raggiungere la stragrande maggioranza di utenti al mondo. Questo obiettivo può essere raggiunto offrendo ai clienti prodotti a fasce di prezzo inferiori ai cento dollari. Ovviamente, neanche a dirlo, il prestigio che sta acquisendo la piattaforma di Android ha molto aiutato. Ecco quanto dichiarato dal dirigente in merito:
“il telefono fine a se stesso non esiste più ormai, la maggior parte delle persone non fa nemmeno più le chiamate di una volta” spiega il dirigente.

La nuova gamma Motorola si prospetta davvero interessante

Google si sta evolvendosi e fornisce nuovi e divertenti “suggerimenti per il futuro”. Si parla, infatti, della prossima gamma Motorola. La nuova linea di prodotti è stata definita dal manager come “fenomenale”.

Stipendio medio italiano: risparmiare sullo smartphone è d’obbligo

Non ci rimane che attendere di capire quale sia la svolta economica e tecnologica dell’azienda. Lo stipendio medio italiano, senza ombra di dubbio, non consente esborsi esorbitanti e, ormai, acquistare uno smartphone di ultima generazione è davvero un lusso.
Occorre risparmiare sulla spesa dello smartphone, le aziende lo sanno bene e, con assoluta certezza, se vogliono avere successo in questo settore e non perdere terreno nei confronti della concorrenza, dovranno tenerne assolutamente conto. Le bollette non si pagano da sole.

2 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti