AndroidNews

Ecco Android L… ma L per cosa sta?

Finalmente la prossima versione di Android è stata svelata da Goole alla sua conferenza I/O 2014. Il nuovo Android L è qui con un nuovo look fresco e alcuni miglioramenti interessanti. Google l’ha introdotto al pubblico presentandolo come ‘L’ senza dare alcun nome specifico, e ha messo in moto il gioco per indovinare a quale dessert il gigante della ricerca si riferirà con l’iniziale L. L’azienda rilascerà l’anteprima per gli sviluppatori tra poco, e probabilmente gli darà un nome ufficiale quando sarà installato ufficialmente sui primi dispositivi che usciranno verso la fine di quest’anno.
 
La prossima versione di Android avrà un nome che inizierà con la L, e ci sono un sacco di teorie su di esso. Mentre lecca-lecca (Lollipop), Lemonhead e Liquirizia (Licorice) sembrano essere i preferiti attualmente a livello globale, gli indiani si aspettano che sarà essere chiamato come un loro dolce – Laddu o ladoo. Infatti, lo scorso anno un gruppo di studenti di Kharagpur si mobilitarono per dare il nome Lassi alla prossima versione di Android.

il Lassi è un drink indiano a base di latte o yogurt: approfondisci su Wikipedia

 
HTC ha rapidamente pubblicato un’immagine che mostra diverse opzioni da considerare: Lady Fingers (dolci biscotti di forma allungata), Lemon Meringue (meringa al limone) e molti altri, date un’occhiata all’immagine pubblicata su Twitter sul canale ufficiale del gigante della tecnologia:

htc-android-l-informatblog

Ci sono alcuni che si aspettano che il nome sia proprio ‘L’, nient’altro, mentre altri pensano che l’azienda stia prendendo tempo per andare a reclutare una marca sponsorizzata (ecco un’idea nell’immagine qua sotto).

lion-bar-android-l-informatblog

Altri infine, magari i detrattori di Android, si affaccendano a scherzare che la L stia per Loser.

loser-android-l-informatblog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti