Android

Android Nougat sale al 2,8% a marzo 2017, ma ha ancora tanta strada da fare

Con così tanti telefoni annunciati al MWC che saranno in vendita con Android Nougat installato e contemporanemaente con i dispositivi meno recenti che continueranno a ricevere gli aggiornamenti, Android 7.0 continua la sua crescita.

Secondo i numeri di distribuzione Android di marzo, l’ultima versione del sistema operativo di Google è raddoppiata nell’uso nel corso dell’ultimo mese.

La stragrande maggioranza della crescita proviene dalla versione 7.0, in aumento di 1,5 punti percentuali fino al 2,4%. La maggior parte degli aggiornamenti usciti per i dispositivi meno recenti si basano ancora sulle API 24. Nel frattempo, Android 7.1 – che è disponibile solo su dispositivi Google più recenti come il Pixel e il Nexus – ha guadagnato solo un decimo di punto.

Questo ultimo mese ha visto il Samsung Galaxy S7 e S7 Edge iniziare a ricevere Android Nougat. Contemporaneamente, Lenovo ha iniziato a far uscire l’ultima versione del sistema operativo di Google per il Moto G4 e Z Play, mentre Honor sta reclutando beta tester per l’Honor 6X con EMUI 5.0. Con l’LG G6 presto sugli scaffali, la società ha anche confermato aggiornamenti a Nougat per il G4 e per il V10.

In aumento a un ritmo più lento, Marshmallow è cresciuto dal 30,7% al 31,3% ed è la singola versione più utilizzata di Android. Tuttavia, Lollipop 5.0 e 5.1 combinati insieme hanno la quota maggiore del 32,5%, scendendo di soli 0,4 punti. KitKat è al 20,8%, Jelly Bean al 10,6%, e sia Ice Cream Sandwich che Gingerbread seguono all’1,0%.

Android Nougat percentuali
Dati sulla diffusione di Android elaborati nella settimana conclusa il 6 marzo 2017

Questi numeri sono stati compilati dai dispositivi Android che hanno fatto accesso al Play Store nel periodo di sette giorni terminato il 6 marzo.(Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti