App

Nasce la sezione per le app di Android Wear

Google ha iniziato a far partire il suo aggiornamento Google Play Services 5.0 per tutti i dispositivi Android in tutto il mondo. L’ultimo aggiornamento impatta sulle versioni da 4,4 a 5,0, e porta ad Android delle API per i dispositivi indossabili e altro ancora. L’aggiornamento Google Play Services 5.0 si concentra sugli sviluppatori ed è stato annunciato al Google I/O 2014.

Il gigante della ricerca ha annunciato l’aggiornamento tramite il suo blog Android Developers, e ha affermato che i “Google Play Services 5.0 è ora esteso ai dispositivi di tutto il mondo, e comprende una serie di funzionalità che è possibile utilizzare per migliorare le applicazioni. Questa versione introduce su Android le API per i dispositivi indossabili, un Security Provider dinamico e delle app per l’indicizzazione, mentre include anche gli aggiornamenti di Google Play per i giochi, Cast, Drive, Portafoglio, Analytics e annunci per cellulari.”

google-android-wear-informatblog

Non c’è dubbio che Google Play Services 5.0 abbia a che fare principalmente per la tanto propagandata piattaforma Android Wear: porta con sè un set di API per consentire agli sviluppatori di connettersi facilmente alle applicazioni in esecuzione su dispositivi indossabili con sistema operativo Android. Google afferma che “le API forniscono una sincronizzazione automatica, un archivio di dati persistente e un’interfaccia di messaggistica a bassa latenza che permette di sincronizzare dati, scambiare messaggi di controllo e attività di trasferimento”.

Altre aggiunte includono un provider di sicurezza dinamica, che offre una API che le applicazioni possono utilizzare per installare un provider di protezione; Google Play Service per i giochi è adesso dotato di un nuovo set di API chiamate Quests, mentre Google Cast SDK porta con sè tracce multimediali che introducono il supporto alle didascalie per Chromecast. Le API aggiornate di Google Wallet sono adesso dotate di un nuovo pulsante “Salva Wallet” con il supporto per le offerte. Sono state anche aggiunte delle analisi avanzate e una nuova implementazione di default per gli acquisti utilizzando il servizio di billing contenuto in Google Play per annunci per cellulari.

Inoltre, Google ha anche annunciato una sezione dedicata in Google Play per le applicazioni di Android Wear: gli sviluppatori di Google hanno detto su Twitter che le apps per Android Wear sono state appena lanciate, e che una raccolta di applicazioni per Android Wear è ora disponibile su Google Play. La sezione ‘App per Android Wear’ in Google Play è dotata di applicazioni di Google come una app ufficiale per Android Wear per i dispositivi Android, che permette agli utenti di gestire il proprio dispositivo Android Wear dal proprio smartphone Android, fornendo inoltre opzioni per i comandi vocali, notifiche e altro ancora. Altre applicazioni di Google presenti in Google Play per Android Wear sono Google Maps e Hangouts, mentre altre applicazioni di terze parti nella nuova sezione comprendono tra gli altri Banjo, Pinterest e Duolingo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti