Software

Apple aggiorna iWork ’13 per Mac

iWORK-2013

Dopo il rilascio degli aggiornamenti per la suite iWork su iOS, Apple ha provveduto a compilare nuovi aggiornamenti anche su OS X per le sue applicazioni dedicate alla produttività. Quindi, tramite Mac App Store, si può procedere al download degli aggiornamenti. In sostanza Apple sta mantenendo le promesse fatte: reintegrare a poco a poco tutte le funzioni che le nuove versioni di Pages, Numbers e Keynote hanno perso rispetto alle precedenti.

iWork ’13 rispetto alla suite ’09 è stata radicalmente rinnovata, soprattutto nella interfaccia utente. Questo ha portato alla scomparsa di numerose funzioni a cui gli utenti Mac erano abituati e che ha portato a numerose lamentele. Apple si è subito difesa assicurando che nell’arco di 6 mesi tutte le funzioni più importanti di Pages, Keynote e Numbers verranno reintrodotte anche nelle rinnovate versioni di queste applicazioni.

iphone5sipadairimacmba13print

Vediamo più in dettaglio il contenuto degli aggiornamenti.

  • Keynote 6.0.1 ora permette di personalizzare la barra degli strumenti con i tool più importanti, introduce nuove transizioni e nuove animazioni e ne viene migliorata la stabilità. L’aggiornamento più significativo riguarda proprio questa applicazione. Il peso dell’up-date è di 444 MB.
  • Pages 5.0.1 introduce la personalizzazione della barra degli strumenti, guide centro e bordi attive di default, miglioramenti alla stabilità e correzione degli errori. Il peso dell’up-date è di 290 MB.
  • Numbers 3.0.1 ora offre la possibilità di personalizzare la barra degli strumenti, la dimensione della finestra e le posizioni sono conservate dopo il salvataggio, miglioramenti alla stabilità e correzione degli errori. Il peso dell’update è di 190 MB.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti