Caricamento in corso...
iOS

Apple ammette grandi problemi per iOS 9.3

Sono state 24 ore molto caotiche per Apple. A seguito del rilascio di iOS 9.3, migliaia di proprietari di iPhone, iPad e iPod touch hanno scoperto che essenzialmente non erano più in grado di navigare sul web. Ora l’azienda californiana ha rotto il suo silenzio: in una breve dichiarazione ha riconosciuto il problema e ha promesso una correzione software (presumibilmente iOS 9.3.1) all’orizzonte:

“Siamo consapevoli di questo problema, renderemo disponibile una correzione con un aggiornamento del software in uscita presto”

ios-9-3-problemi-informatblog

Non è sorprendente che Apple abbia parlato così in fretta (e forse possiamo incolpare il fine settimana di Pasqua per una dichiarazione così in ritardo), dato che sono piovute sulla società numerose critiche, soprattutto attraverso i social media. Il più importante di questi è stato senz’altro Twitter, con migliaia di utenti che hanno assediato l’account @AppleSupport, il quale proprio non poteva far fronte alle richieste dei fan inferociti.

Per coloro che non sono stati influenzati dal bug, è utile sapere che esso rende la navigazione sul web inutile dal momento che ogni volta che un link viene cliccato – sia in Safari che in molte applicazioni e browser di terze parti – provoca un blocco che neanche un riavvio riesce a risolvere.

Anche se Apple non ha specificamente rivelato ciò che innesca il difetto software, il supporto clienti consiglia agli utenti di disattivare JavaScript come misura temporanea (Impostazioni> Safari> Avanzate). Questo porta ad una navigazione significativamente peggiore, ma semplicemente per adesso è l’unico modo per risolvere il problema (e punta anche il dito contro le questioni che circondano i nuovi link universali di Apple). (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti