Altri accessoriApple

Apple brevetta un nuovo trackpad

Gli ingegneri di Cupertino hanno in programma di rinnovare il trackpad dei computer Macintosh, o almeno così sembrerebbe. Questo è quanto emerge da un brevetto (uno dei tanti) depositato negli Stati Uniti da Apple.

La richiesta di deposito per il brevetto in esame è avvenuta appena una settimana fa. I documenti consegnati portano come titolo “Touch pad with force sensors and actuator feedback” che possiamo tradurre letteralmente come “Touch pad con sensori di forza e attuatori di feedback.”

Schermata 2014-01-21 alle 23.43.38

Il nuovo trackpad, stando a quanto emerso da questi documenti, sarebbe privo di tasti e dotato di feedback tramite vibrazione.

Molti dei computer portatili disponibili sul mercato includono ancora due pulsanti sopra o sotto il touchpad. I MacBook di Apple si distinguono per la presenza del trackpad, che può essere considerato un unico grande tasto, ma sulla cui superficie è possibile eseguire anche gesture, grazie al supporto multi touch. 

Schermata 2014-01-21 alle 23.43.46

Nel brevetto di Apple, nei quattro angoli di questo trackpad di nuova concezione, vi sarebbero dei sensori in grado di determinare la pressione esercitata dal dito dell’utente, oltre che richiamare nuove funzioni. Inoltre, questi sensori integrati potrebbero fornire feedback tramite vibrazione, la quale andrebbe a sostituire il suono del “click”. 

Schermata 2014-01-21 alle 23.44.00

Nel brevetto però non si parla solo di computer, una simile soluzione potrebbe essere adottata anche per tablet e smartphone. Certo su questi ultimi è più improbabile si riesca ad implementare una tale tecnologia in tempi relativamente brevi.

Probabilmente siamo, anche in questo caso, difronte ad un brevetto che non è detto sia realizzato.

via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti