Altri accessoriApple

La Apple Car è reale, ed è quasi pronta per i test

Apple sta lavorando a un progetto di auto che si guida da sola, e secondo alcuni nuovi documenti, Project Titan sembra essere più avanti che mai.

Le voci di un progetto di Apple Car sono iniziate all’inizio di quest’anno, con un annuncio non atteso almeno fino al 2020, ma il Guardian riporta che Apple sta già cercando un impianto di prova super segreto per la sua auto elettrica.

apple-car-informatblog

Gli ingegneri Apple si sono incontrati con i funzionari di GoMentum Station a maggio, riferisce il Guardian, sostenendo che Apple prevede di trasformare l’estesa ex base navale vicino a San Francisco in un banco di prova di massima sicurezza per i veicoli autonomi. Nei documenti ottenuti, l’ingegnere di Apple Frank Fearon ha scritto: “Ci piacerebbe conoscere tempi e disponibilità per lo spazio, e il modo in cui potremmo coordinarci con gli altri soggetti che lo stanno usando”.

I dettagli della Apple Car e le sue caratteristiche sono ancora sconosciute. Tim Cook firmò il progetto lo scorso anno, e un team di centinaia di ingegneri stanno tranquillamente lavorando ad esso in un edificio per uffici anonimo a Sunnyvale, a soli 6 chilometri di distanza dalla sede principale di Apple.

Se Apple facesse uso della GoMentum Station, avrebbe accesso al ‘centro di test più grande e sicuro al mondo’. Mecedes-Benz e Honda hanno già utilizzato l’impianto, risalente alla seconda guerra mondiale, di oltre 30 chilometri di strade asfaltate e cittadine per i propri esperimenti di auto autonome.

Il banco di prova di GoMentum Station dispone di cavalcavia autostradali, griglie, passaggi a livello, tunnel e quasi tutto il resto di cui Apple potrebbe aver bisogno per testare la propria auto elettrica in uno scenario realistico. La parte migliore sulla struttura è che è custodita dai militari, dunque i fanboy Apple che cercano di spiare il progetto saranno tenuti alla larga. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti