Caricamento in corso...
iPhone

Apple conferma i dettagli del lancio di iPhone 7

Apple ha inviato gli inviti stampa a media selezionati per prendere parte all’evento che si terrà il prossimo mercoledì 7 settembre al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco. Si tratta di un segreto di Pulcinella che all’evento verranno svelati l’iPhone 7 e l’iPhone 7 Plus, ed è molto probabile che sarà anche rivelata una seconda generazione di Apple Watch.

Al termine della manifestazione, i pre-ordini per l’iPhone 7 sono previsti per la partenza venerdì 9 settembre, con le vendite che inizieranno una settimana più tardi, ossia il 16 settembre.

iphone 7 evento lancio

L’iPhone 7 e iPhone 7 Plus saranno un curioso mix di nuove tecnologie e misure volte a rompere la tradizione di Apple per i suoi smartphone, per i quali prevede un ciclo di due anni intervallati da una versione ‘S’ di volta in volta.

Ma i fan potrebbero rimanere delusi: gran parte della tecnologia che potrebbe causare eccitazione e portare di nuovo l’iPhone in vetta alle classifiche di vendita non dovrebbe essere rivelata fino all’iPhone del decimo anniversario, che verrà rilasciato nel 2017: aggiunte come uno schermo curvo, display OLED, e un telaio completamente in vetro dovranno attendere.

Il lavoro di Tim Cook a settembre sarà quello di vendere l’iPhone 7 come qualcosa di nuovo ed emozionante, sperando che la stampa mondiale non si concentrerà sul fatto che gran parte della tecnologia dell’iPhone 7 è già presente in altri smartphone: Huawei ha lanciato un sistema di fotocamera a doppia lente già all’inizio di quest’anno, e cambiamenti come un aumento dello spazio di archiviazione di base, un obiettivo della fotocamera più grande e un posizionamento dell’antenna migliorato sono poco più che modifiche minori.

Aspettatevi che l’evento Apple del 7 settembre sia disseminato di annunci e funzionalità ‘che solo Apple può offrire‘.

La sfida più grande della presentazione di Apple sarà far capire che la rimozione del jack per cuffie da 3,5 mm è un bene. Al suo posto i consumatori dovranno fare affidamento su cuffie Bluetooth o auricolari con presa Lightning. Anche se Apple ha già rimosso parti hardware dai suoi prodotti in precedenza, l’iPhone è ben più popolare e ci vorrà molto lavoro per vendere queste modifiche ad un pubblico che dovrà acquistare adattatori ingombranti o comprare nuove cuffie appositamente per l’iPhone 7. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti