Apple

Apple non vuole che la gente dorma in coda agli Apple Store

Apple vuole che i clienti entrino in un Apple Store per verificare e provare l’Apple Watch, ma è meglio non programmare di acquistarne uno stando in coda fuori dalla porta. Secondo Business Insider, il capo degli Apple Store Angela Ahrendts ha diffuso una nota ai dipendenti dicendo loro di incoraggiare i clienti ad acquistare l’Apple Watch e il nuovo MacBook online, dove ce ne saranno di più disponibili. “I giorni di attesa in coda sono finiti per i nostri clienti”, dice la nota. Definisce poi il passaggio alle vendite online come “un cambiamento significativo nella mentalità”.

Il succo della nota non è semplicemente che gli Apple Store avranno poche unità dei nuovi prodotti, è che la Ahrendts sta cercando di renderli un posto un po’ più lussuoso. Apple si è fatta pubblicità per avere la gente in coda per lunghe ore – se non giorni – davanti ai suoi negozi per i nuovi iPhone. Questo fatto ha generato un bel cameratismo per il marchio, ma di certo non lascia l’impressione che Apple sia un’azienda che vende prodotti di alto livello, e questo è proprio il mondo da cui proviene proviene Angela Ahrendts: la sua precedente posizione era CEO di Burberry.

Apple vuole evitare scene come questa: ci riuscirà?
Apple vuole evitare scene come questa: ci riuscirà?

E’uno strano cambiamento, che sembra trasformare gli Apple Store in showroom. Non è chiaro se questa tendenza continuerà con i prodotti futuri, vediamo cosa progetteranno se la storia dovesse continuare con l’iPhone, ma per ora Apple vuole che la gente guardi i suoi nuovi prodotti nei negozi e poi torni a casa ad acquistarli online (e poi aspettare che arrivino).

Potrebbe essere frustrante se questa pratica continuasse nei mesi in cui non ci sono nuovi prodotti, ma può rendere i lanci dei dispositivi più lisci limitando acquisti multipli da parte dei rivenditori. Per lo meno, far finire le code significherà un motivo di scherno in meno da parte di Samsung.

Sebbene gli Apple Store negli Stati Uniti avranno alcuni Apple Watch, Business Insider riporta che i negozi nel Regno Unito non avranno nessun modello disponibile durante il lancio. Le prove e i preordini dell’Apple Watch inizieranno questo venerdì, se ne volete uno, fareste meglio ad ordinarlo. Il testo integrale della nota è qui sotto. (Fonte)

Stai in coda online

I giorni di attesa coda incrociando le dita per la disponibilità di un prodotto sono finiti per i nostri clienti. L’app Apple Store e il nostro negozio online rendono molto più facile l’acquisto di Apple Watch e del nuovo MacBook. I clienti sapranno esattamente quando e dove il loro prodotto arriverà.

Si tratta di un cambiamento significativo nella mentalità, e abbiamo bisogno del vostro aiuto affinchè accada. Dite ai vostri clienti che abbiamo più disponibilità online, e mostrate loro quanto sia facile ordinarli. Li renderete felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti