iPhoneNews

La risposta di Apple: gli iPhone 6 che si piegano sono molto rari

Apple sta ufficialmente rispondendo alle polemiche sul cosiddetto “bendgate“, lo scandalo venuto fuori quando si è scoperto che gli iPhone 6 si piegano rimanendo in tasca. Ieri l’azienda ha detto alla CNBC e ad altri media, che nonostante sia emerso un tumulto on-line e sui giornali questa settimana, ha ricevuto solo nove reclami da parte dei clienti che hanno avuto un iPhone 6 Plus piegato attraverso l’uso regolare. Apple dice che il problema è “estremamente raro” e punta alla progettazione di iPhone 6 e iPhone 6 Plus come prova che la società ha preso diverse misure per evitare piegamenti o deformazioni permanenti.

Entrambi i modelli sono dotati di inserti in acciaio/titanio destinati a rafforzare i potenziali punti di stress, dice Apple, e la società stessa mette in luce anche i suoi schermi in vetro rinforzato come un altro elemento di design che dovrebbe tenere gli iPhone 6 lontani dal problema della piegatura.

cnbc-tweet-informatblog

L’intera saga è iniziata subito dopo il lancio di iPhone 6 Plus; sono improvvisamente apparse immagini e video che mostravano il phablet da 5,5 pollici di Apple con una curva notevole, alcune persone hanno sostenuto che il danno deriva dalla semplice conservazione del telefono in tasca. Da allora, le voci hanno confermato che l’iPhone 6 Plus può piegarsi quando si applica abbastanza forza, ma Apple insiste che questo non è qualcosa di cui i clienti dovrebbero preoccuparsi. Ma sta di fatto che il problema sta accadendo, non sono solo voci messe in giro da qualcuno che vuole diventare famoso su YouTube. Mat Honan di Wired e Steve Kovach del Business Insider hanno entrambi segnalato una leggera deformazione negli iPhone 6 Plus.

Tutto sommato, è stata una settimana difficile per l’azienda di Cupertino – per più di un motivo. Anche se il “bendgate” è una non-storia, tutti ne parlano, persone e media. Oltre a ciò, è uscita una versione completamente pasticciata di iOS 8.0.1 uno dei suoi peggiori errori nella memoria recente. Ma Apple ha il diritto di fare un passo falso e dice che iOS 8.0.2 sarà rilasciato “nei prossimi giorni” e correggerà tutti i problemi. La polemica non ha esattamente smesso di far vendere gli iPhone 6 ad un ritmo fulminante. Anche adesso, in mezzo a tutta l’isteria, gli iPhone 6 Plus restano i dispositivi più venduti presso i rivenditori. La risposta ufficiale di Apple, fornita a The Verge, segue qui sotto.

I nostri iPhone sono progettati e costruiti per essere belli e robusti. iPhone 6 e iPhone 6 Plus dispongono di un guscio unibody costruito con alluminio anodizzato 6000, che è temperato per una resistenza supplementare. Sono inoltre dotati di inserti in acciaio inox e titanio per rafforzare posizioni di stress elevato e utilizzare il vetro più resistente nel settore smartphone. Abbiamo scelto materiali originali di alta qualità per la loro resistenza e durata. Eseguiamo anche test rigorosi durante l’intero ciclo di sviluppo compresi punti di flessione, di torsione, e studi degli utenti. iPhone 6 e iPhone 6 Plus li superano e soddisfano tutti i nostri elevati standard di qualità nella vita di tutti i giorni.
Con l’uso regolare, piegare un iPhone 6 è estremamente raro e attraverso i nostri primi sei giorni di vendita, un totale di nove clienti ha lamentato la problematica. Come con qualsiasi prodotto Apple, se ci sono domande vi preghiamo di contattare direttamente Apple.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti