iOS

Apple ammette gravi problemi per iOS 9.3.1

iOS 9 ha avuto un percorso accidentato. Nonostante le affermazioni secondo le quali questa generazione di iOS si concentrerà sull’ottimizzazione anzichè sulle caratteristiche principali, ciascuno dei principali rilascio di iOS 9, ossia 9.1, 9.2 e 9.3, ha sofferto di problemi significativi. Ma anche se i bug non sono migliorate dall’uscita di iOS 8, l’atteggiamento di Apple nei loro confronti lo è certamente stato.

La scorsa settimana Apple ha lanciato iOS 9.3.1 – in primo luogo per affrontare i gravi problemi introdotti in iOS 9.3 – e questa correzione a sua volta è stato scoperto che causa una falla di sicurezza molto importante. Tuttavia, a differenza del silenzio che accolse molti dei problemi di iOS 8 (7 mesi di ammettere il problema ‘WiFried‘, ricordate?), Apple ha ancora una volta fronteggiato immediatamente il problema, ammettendone l’esistenza.

apple-ios-9-3-1-informatblog

Apple ha confessato al Washington Times che iOS 9.3.1 conteneva un bug che ha reso facile bypassare la sicurezza della schermata di blocco home (sia con il PIN che con le impronte digitali) per accedere ai contatti e alle foto di un utente (qui sotto un video di come è possibile sfruttare il bug).

Ma qual è la buona notizia? Apple ha anche agito subito per affrontare il bug che può essere risolto senza necessità di un aggiornamento software aggiuntivo (o una ‘correzione per una correzione‘ come sarebbe stato sicuramente chiamato un tale disastro dagli esperti del settore).

Invece Apple ha detto che potrebbe risolvere questa nuova falla di sicurezza di iOS 9.3.1 ‘lato server’ e questo potrebbe accadere rapidamente in modo che “la maggior parte degli utenti dovrebbero trovarsi il problema risolto automaticamente” al momento in cui state leggendo questo articolo. Il candore di Apple qui è davvero ben visto per una società (e per un settore in particolare) nota per i suoi segreti. Avete riscontrato dei problemi durante l’uso di iOS 9.3.1? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
7 comments
  1. Rinaldo

    L’aggiornamento iOS 9.3.1 su iPad 3 ha comportato la perdita della lettura della sim. Ho dovuto re installare tutto, perdendo ovviamente molti dati. Non bastasse si comunica con Apple solo a pagamento….

  2. Gaetano

    Mi sono accorto che, usando Books con IPad i nomi dei file rinominati in precedenza sono stati cambiati con i nomi file precedenti ed alcuni cancellati oppure inaccessibili, inoltre sostituendo il nome file.si cancellano tutti i dati a video, se voglio usarlo, devo uscire e rientrare su books. Questo aggiornamento mi ha veramente fatto perdere la la stima sul supporto tecnico Apple, non so quale sarà il mio nuovo device, ma ci penserò due o tre volte ad acquistare Apple, tanto più che chiedendo un po di assistenza devi fare un contratto a pagamento di minimo € 28.00, bella storia vero ? Come Lipari Air non costasse niente.

  3. Gaetano

    Con iPad Air books mi ha sostituito i nomi file con i nomi che avevano i File originali ed alcuni non sono accessibili. Cancellando dei file il sistema cancella lo schermo, e non posso avere accesso ad altri file, devo uscire e rientrare nel programma books per editare un nome nuovo per riconoscere il file. Ricordo che il nome i nome file originale si legge in alto al centro dello schermo. Cosa sarà questo baco. Vorrei fosse risolto.

  4. Giulio

    Ho acquistato un iPhone se da qualche settimana e, dopo aggiornamento a iOS 9.1.3 il telefono presenta rallentamenti a livello software con crash e rallentamenti app, schermata home ecc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti