Apple

Apple: 10.5 miliardi di dollari per robot di ultima generazione

Apple logo

Apple ci ha abituato a dei numeri da capogiro quando si tratta di fatturato annuo, però quando si sente parlare di cifre che superano il miliardo di dollari la testa gira ugualmente.

Apple logo

La casa di Cupertino ha deciso di stanziare 10.5 miliardi di dollari per migliorare il settore della produzione, che attualmente è in gran parte affidato a delle società asiatiche, ma presto potrebbe tornare ad interessare maggiormente l’area del Nord America. Una decisione che si affianca alle voci di una nuova serie Mac chiamata “Made in USA“, la quale sarebbe prodotta da Apple interamente sul suolo americano.

Un modo per dimostrare al mondo che non c’è alcun bisogno di dover passare per il mercato orientale quando si produce un prodotto di qualità su larga scala.

Di sicuro le struttura disponibili in Asia non verranno abbandonate nei prossimi 3-5 anni, visto che Apple ha assunto decine di ingegneri specializzati nell’uso di strumenti di robotica avanzata di ultima generazione, e li ha inviati nella terra del Sol Levante per seguire il lavoro da vicino. I 10.5 miliardi sono stati dunque spesi per l’acquisto di macchinari “esclusivi” che si dice dovrebbero dare ad Apple degli enormi vantaggi nella produzione di componenti, scocche e materiali di ultimissima generazione (ancora inediti sul mercato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti