iOS

Apple iOS 8.3 Avrà 300 nuovi Emoji multirazziali

Gli emoji sono piccole immagini digitali accessibili tramite tastiere virtuali utilizzate per esprimere emozioni su smartphone, tablet e PC. Se vi piace utilizzare gli emoji sul vostro iPhone, allora sarete felici di sapere che altri 300 sono stati aggiunti alla tastiera in iOS 8.3. L’attuale serie di emoji include un uomo asiatico che indossa un cappello gua pi mao e un uomo indiano che indossa un turbante, ma non ci sono persone di colore rappresentate. Questo cambierà quando i dispositivi Apple saranno aggiornati con iOS 8.3, perché molti dei piccoli emoji saranno disponibili in sei nuove tonalità della pelle.

Apple sta inoltre aggiungendo molti emoji relativi a rapporti tra persone, come emojo che rappresentano relazioni dello stesso sesso come famiglie con due madri e due padri. I nuovi emoji relativi ai gadget comprenderanno invece un iPhone 6 e un Apple Watch come un sostituto per l’immagine digitale tradizionale dell’orologio. Saranno aggiunti in iOS 8.3 anche emoji per altre 32 bandiere di altrettanti paesi. iOS 8.3 è disponibile per gli sviluppatori adesso e dovrebbe essere rilasciato al pubblico nei prossimi mesi. Le nuove opzioni per gli emoji verranno applicate anche alla nuova versione di Mac OS X.

ios-8-3-emoji-informatblog

Creati in Giappone negli anni ’90, gli emoji sono stati poi incorporati in Unicode. Il Consorzio Unicode finalizza le icone per garantire un’esperienza coerente su più piattaforme. Lo scorso novembre, il Consorzio Unicode ha affermato che ci saranno più emoji nel 2015. “Apple sostiene la diversità ed è un argomento che le sta profondamente a cuore, e sta lavorando con il consorzio Unicode per aggiornare la norma in modo che rappresenti al meglio la diversità per tutti noi”, ha detto un portavoce di Apple via ABC.

Cos’altro possiamo aspettarci da iOS 8.3?

iOS 8.3 sarà un aggiornamento importante perché molte nuove caratteristiche sono state aggiunte a questa versione del sistema operativo mobile di Apple. Alcune delle caratteristiche si incentreranno sul sostegno CarPlay wireless. L’assistente vocale di Apple Siri avrà il supporto per altre sette lingue – russo, olandese, tailandese, danese, turco, svedese e portoghese. iOS 8.3 include anche miglioramenti delle prestazioni su iPhone 4S e iPhone 5, e sosterrà Apple Pay in Cina.

iOS 8.3 sta per essere rilasciato in beta pubblica prima dell’uscita in modo che Apple possa prevenire potenziali bug del software. Se questa voce fosse vera, sarebbe la prima volta che Apple rilascerà una beta per un aggiornamento iPhone a disposizione del pubblico.

Polemiche sugli emoji gialli

Molte persone si sono lamentate per il tono della pelle giallo brillante nei nuovi emoji. “Apple sta lanciando nuovi emoji multirazziali! Non so come mi sento per questi emoji asiatici ultra-gialli“, ha twittato Yurie Kwon, dirigente di SutherlandGold Group. L’emoji giallo sarebbe offensivo se dovesse rappresentare gli asiatici, ma non dovrebbe essere visto come una persona asiatica.

Il emoji giallo è un colore standard per le icone da anni e rappresenta un “generico (non umano)” di default, secondo il Washington Post. Prima che Apple iniziasse a sostenere le immagini digitali, anche i primi emoji negli anni ’90 inclusi nei programmi di messaggistica giapponesi e in AOL Instant Messenger usavano facce gialle. Gli emoji dalla faccia gialla sembrano ispirarsi alla faccina gialla iconica progettata da Harvey Ball negli anni ’60 che diceva “have a nice day“.

I nuovi emoji con sei toni della pelle si basano sulla classificazione Fitzpatrick, creata dal dermatologo Thomas Fitzpatrick alla Harvard Medical School nel 1975, basandosi su quanto ognuno di essi reagisce ai raggi UV.

Vi piace utilizzare gli emoji? Cosa ne pensate della diversità rappresentata dai nuovi emoji di iOS 8.3? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti