AppleiOS

Apple lancia il programma iOS beta pubblico quest’anno

L’anno scorso Apple ha presentato OS X Yosemite e ha detto che avrebbe permesso ad un milione di utenti normali a registrarsi per aderire ad un programma di beta pubblico, che potrebbe fornire loro le stesse versioni beta che hanno ottenuto gli sviluppatori registrati.

C’è stata una risposta schiacciante da parte del pubblico e non ci volle molto per Apple per trovare un milione di persone. Quindi non solo gli sviluppatori registrati hanno ottenuto la pre-release di OS X Yosemite beta, ma anche i membri del programma. Secondo alcuni rapporti Apple potrebbe lanciare un programma simile per iOS quest’anno.

Alla conferenza Worldwide Developers Conference (WWDC) di Apple di quest’anno ci si aspetta che venga rivelato iOS 9, la prossima versione della sua piattaforma mobile. Finora tale programma beta pubblico non è ancora partito per iOS ma le cose potrebbero cambiare presto.

Apple sta per aprire un programma di beta pubblico per iOS 9 quando il software sarà presentato al WWDC 2015 a giugno. La semplice idea alla base di questo ragionamento è quella di ottenere un feedback sulla versione di pre-release dal maggior numero possibile di persone.

Questo permetterà ad Apple di affinare il software in modo da fornire a tutti gli utenti un’esperienza molto più fluida quando iOS 9 sarà rilasciato pubblicamente nell’autunno del 2015.

A quanto pare il numero massimo di utenti che potranno registrarsi alla beta pubblica per iOS 9 sarà limitato a 100.000, un numero notevolmente inferiore rispetto al numero di persone autorizzate a testare OS X Yosemite, ma chissà se Apple potrebbe cambiare idea su questo numero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti