Dati finanziari

Apple supera Samsung: adesso è leader del mercato smartphone

Apple ha superato Samsung come produttore di smartphone numero 1 al mondo, ma con un margine estremamente sottile. Un nuovo rapporto di Gartner pubblicato questa settimana mostra che Apple ha ora il 17,9% del totale del mercato degli smartphone rispetto alla quota di Samsung del 17,8%. Nel quarto trimestre 2016, Apple ha venduto 77 milioni di iPhone, mentre Samsung ne ha venduti 76,8 milioni.

E’ un traguardo importante per Apple, che è rimasta dietro Samsung per 8 trimestri consecutivi. “L’ultima volta che Apple fu leader del mercato fu nel quarto trimestre del 2014, quando realizzò altissime vendite grazie all’iPhone 6 e 6 Plus”, ha detto Anshul Gupta di Gartner.

Apple supera Samsung mercato smartphone

Gupta afferma che Apple ha beneficiato delle forti vendite di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, nonché di una “domanda debole” per i telefoni Samsung in diverse zone, come il Nord America e l’Europa occidentale. Le vendite di smartphone Samsung hanno iniziato a diminuire nel terzo trimestre del 2016 e sono tornate a crescere solo quando Samsung ha smesso di vendere il suo Galaxy Note 7 nel quarto trimestre, afferma Gupta.

Samsung ha dovuto togliere il suo smartphone Galaxy Note 7 dal mercato perchè alcune batterie dei dispositivi sarebbero potute esplodere. La debacle ha fatto sì che Samsung non ha potuto vendere il suo Galaxy Note 7 durante le vacanze di Natale, e ciò ha fatto davvero male al gigante tecnologico asiatico.

Ma Apple non è stata l’unica azienda ad aver beneficiato del problema che Samsung ha avuto col Galaxy Note 7: la ricerca di Gartner mostra come alcuni produttori di smartphone cinese come Huawei, Oppo, BBK, e Gionee abbiano avuto ottime vendite nel quarto trimestre rispetto al trimestre precedente. Queste aziende generalmente vendono telefoni meno costosi e meno ricchi di funzionalità, che competono con i telefoni di fascia bassa di Samsung.

Huawei, in particolare, rappresenta una grande minaccia per Samsung. Il gigante cinese è attualmente il terzo più grande produttore al mondo di smartphone, con una quota di mercato del 9,5%, e il suo nuovo telefono di fascia alta, il Mate 9, ha attirato alcuni clienti di Samsung. “Huawei ha introdotto il Mate 9 nel corso del trimestre, entro un mese dalla sospensione del Samsung Galaxy Note 7: un buon tempismo per posizionarlo come alternativa”, ha detto Gupta. (Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti