AppMercati emergenti

Apple disattiverà Apple News in Cina

Apple ha disabilitato Apple News in Cina, secondo una persona con conoscenza diretta della situazione. Questo è il più recente segno di come possa essere difficile per le imprese straniere gestire le regole severe che disciplinano i media e di espressione on-line nel paese asiatico.

L’applicazione Apple News, che la società ha annunciato nel mese di giugno, è disponibile solo per gli utenti degli Stati Uniti, anche se è in fase di test in Gran Bretagna e in Australia. I clienti che hanno già scaricato l’app registrando i loro telefoni negli Stati Uniti possono ancora vedere i contenuti quando viaggiano all’estero – ma hanno scoperto che non funziona in Cina.

Coloro che si trovano in Cina e aprono Apple News, normalmente dovrebbero visualizzare un elenco di articoli selezionati in base alle preferenze dell’utente, ma invece compare un messaggio di errore:. “Impossibile aggiornare adesso. News non è supportato nella vostra regione”.

apple-news-cina-informatblog

La Cina è il secondo più grande mercato di Apple dopo gli Stati Uniti, con un fatturato di più di 13 miliardi di dollari nel terzo trimestre. Ciò significa che la società è più probabile che stia adottando un approccio attento a fornire nuovi contenuti, come quello di Apple News, all’interno della Cina.

Pechino insiste che generalmente le aziende debbano essere responsabili della censura di contenuti sensibili all’interno della Cina. Nel caso di Apple, ciò significherebbe che sarebbe probabilmente necessario sviluppare un sistema di censura – la maggior parte delle aziende cinesi utilizzano una combinazione di software automatici e dipendenti – per eliminare gli articoli sensibili dai feed. Per ora, Apple sembra voler evitare il problema disattivando completamente il servizio per gli utenti in Cina.

Eppure, anche se la società si sta muovendo con attenzione per placare il governo, la mossa è già preoccupante per alcuni utenti. Larry Salibra, imprenditore che ha fondato Pay4Bugs, un servizio di test software, ha sottolineato la questione la scorsa settimana su Twitter. In una intervista Salibra detto che ha trovato ciò che Apple sta facendo “molto sconcertante”.

In un post su Reddit Salibra è andato oltre, scrivendo “Stanno censurando i contenuti delle notizie che ho scaricato e memorizzato sul dispositivo acquistato negli Stati Uniti, prima ancora di entrare in Cina solo perché il mio telefono si connette a un segnale cinese oltreconfine”.

“La censura sul dispositivo è molto diversa che avere il server bloccato dal Firewall o non attivando una funzione per i clienti di un certo paese dell’account iTunes”, ha continuato. “Apple ha poca scelta ma non per questo è meno inquietante o scandaloso.” (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti