Apple

Ecco perchè Apple dovrebbe pensare all’acquisto di Netflix

Netflix sta avendo una forte ondata di crescita dei ricavi sull’App Store di Apple, secondo i dati diffusi dalla società di analisi Sensor Tower lo scorso martedì.

La spesa è infatti aumentata del 130% rispetto all’anno precedente nella categoria “intrattenimento” dell’App Store, che include HBO Now, Hulu e Netflix, secondo i dati di Sensor Tower. Netflix in particolare ha fatto registrare entrate per 58 milioni di dollari nel quarto trimestre, in netto aumento rispetto ai soli 7.9 milioni di dollari dell’anno precedente.

apple acquisto netflix

I dati arrivano nel momento in cui gli investitori si stanno chiedendo sempre di più se Apple dovrebbe comprare una società di tecnologia di intrattenimento, come Netflix, per abbassare il suo enorme mucchio di contanti e aumentare i piani ambiziosi per l’App Store.

Apple ha detto che vuole raddoppiare le sue entrate nella categoria “servizi”, tra cui appunto l’App Store, entro il 2020. Ma, pur avendo più di 240.000.000.000 di dollari in contanti, Apple ha resistito a fare un’importante acquisizione, e Netflix non ha dato alcun suggerimento, almeno finora.

“Se avessimo voluto fare quello che tutti gli altri stanno facendo, allora avete ragione, avremmo potuto comprare qualcuno o farlo”, ha detto Eddy Cue, responsabile dei contenuti di Apple, alla conferenza Code di Recode all’inizio di questo mese. “Ma non è quello che stiamo cercando di fare. Stiamo cercando di fare qualcosa di unico”.

Le app di intrattenimento rappresentano solo circa 2,30 dollari dei 40 che i proprietari di iPhone hanno speso negli Stati Uniti per le app nel 2016, scrive Sensor Tower, dietro giochi e musica. Eppure, i dati di Sensor Tower mostrano perché gli osservatori del settore, come la l’investitore di tecnologia Eric Jackson, stanno dicendo chiaramente ad Apple “avresti dovuto comprare Netflix”.

Apple non suddivide gli introiti dell’App Store app per app, sappiamo soltanto che ha guadagnato 7,17 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre. Non ci resta che stare affacciati a guardare l’evolvere della situazione.(Fonte)

Rispondi

Le guide più interessanti