Smartwatch

Apple rilascia watchOS 2

Apple ha appena rilasciato la versione finale di watchOS 2. Il sistema operativo per Apple Watch aggiornato è ora disponibile per il download per tutti gli utenti, come aggiornamento over-the-air. Potreste non visualizzare l’aggiornamento subito, in quanto occorre un po’ affinchè arrivi su tutti i server. Apple potrebbe anche utilizzare un sistema di coda per garantire download veloci.

Come promemoria, Apple inizialmente aveva pianificato di rilasciare watchOS 2 il 16 settembre, ma la società ha dovuto ritardare il rilascio all’ultimo minuto a causa di un bug inaspettato. “Abbiamo scoperto un bug nello sviluppo di watchOS 2 che sta prendendo un po’ più di tempo per la risoluzione rispetto a di quanto ci aspettassimo”, ha detto un portavoce di Apple. “Non rilasceremo watchOS 2 oggi, ma sarà presto”. Ma ora finalmente è tutto risolto.

watch-os-2-informatblog

Il sistema operativo aggiornato aggiunge una manciata di caratteristiche appena cinque mesi dopo che Apple ha lanciato l’Apple Watch. In particolare, gli sviluppatori di applicazioni possono ora creare applicazioni native e approfittare di tutti i sensori con watchOS 2. Altre caratteristiche includono indicazioni stradali, supporto ampliato per Siri, alcuni nuove facce per l’orologio, una modalità comodino, la capacità di andare avanti nel tempo per controllare il meteo, appuntamenti e altro ancora.

Ecco come fare per aggiornare l’Apple Watch a watchOS 2. Vi basterà aprire l’applicazione Watch sul vostro iPhone, andare su ‘Generale’ poi ‘Aggiornamento Software.’ Apple dovrebbe quindi richiedere di aggiornare.

Non c’è alcun motivo per cui non è necessario aggiornare l’Apple Watch a watchOS 2. In molti modi sembra come se l’Apple Watch fosse in versione beta, e watchOS 2 è la versione finale della visione di Apple. Le cose si caricano più velocemente, gli sviluppatori sfrutteranno le nuove funzionalità e tutto è più affidabile. Cosa ne pensate di WatchOS 2 e di Apple Watch in generale? Avete già puntato l’aggiornamento? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto! (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti