AppleTV

Apple Tv: figura mitologica o strumento di culto?

apple tv

Molti hanno parlato di Apple TV. Anche dopo la pubblicazione della biografia di Steve Jobs, il rumor è stato amplificato, come fu detto apertamente dalla stessa Apple. Da allora si parla di fine 2012, inizio 2013 … Ora siamo passati dalla fine di questo anno, all’inizio del prossimo … E così la storia.

E mentre il mercato sta aumentando le tasse di adozione in materia di televisori intelligenti. Qualche altro produttore ha lanciato la sua proposta e anche la Apple stessa ha in mente un giocattolo niente male. E tutto questo mi fa chiedere se Apple si troverà in ritardo in un mercato completamente diverso da quello che viene utilizzato. Alla fine è facile costringere l’utente a cambiare telefono ogni anno, ma … Cambiare TV?

Analizziamo meglio il “Mela concetto” di TV

Stiamo parlando della ipotetica iTV, un prodotto di soli 50 centimetri, 4K, Siri integrato e un sacco di contenuti esclusivi. Chi valore economico può avere un prodotto di questo tipo? Astronomico, di certo non adatto a tutte le tasche. E certamente, LG e Samsung hanno fatto il loro dovere.
E l’integrazione dei loro televisori con i loro telefoni (per esempio) è totale, offrendo soluzioni interessanti.

la Apple Tv quindi, non parte (se parte) sotto i migliori auspici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti