iPhone

L’iPhone 8 si chiamerà iPhone Edition e potrebbe essere già in ritardo

Secondo un nuovo rapporto di Macotakara, l’iPhone del 2017, un dispositivo prematuramente chiamato iPhone 8, dovrebbe chiamarsi iPhone Edition. Nulla è mai certo fino a quando Tim Cook non salirà sul palco, ma il nome iPhone Edition rende effettivamente molto più l’idea del nome iPhone 8.

Prima di tutto, rilasciare uno smartphone chiamato iPhone 8 insieme a due iPhone 7s renderebbe immediatamente gli smartphone non-OLED di Apple superati già al momento del lancio. In secondo luogo, il nome “Edition”, grazie all’Apple Watch, è già familiare e si adatta bene per un dispositivo di punta di Apple.

Convenzioni sulla denominazione a parte, Macotakara afferma che l’iPhone Edition potrebbe uscire molto più tardi rispetto all’iPhone 7s e all’iPhone 7s Plus. Notizia deludente a dir poco; il rapporto sostiene che Apple ha semplicemente bisogno di più tempo per testare il dispositivo prima che sia pronto per il debutto.

iphone 8 apple si chiamerà iphone edition

In particolare, Apple dovrebbe avere alcuni prototipi di iPhone Edition nella fase di EVT (Engineering Validation Test), ma nessun singolo prototipo ha ancora raggiunto la fase di DVT (Design Validation Test), un passo dopo la EVT che entra in gioco quando Apple rende il progetto definitivo assieme alle funzioni che vorrà dare ai consumatori.

Per quanto riguarda le ragioni del ritardo, sembra che Apple stia ancora cercando di capire quali tipi di materiali vuole utilizzare, l’esatta tecnologia del display che vuole incorporare e se vuole farla finita con il tasto home o no. Il rapporto sostiene anche che Apple sta prendendo in considerazione l’uso della ceramica bianca come materiale potenziale per l’iPhone Edition.

Secondo il rapporto, le uniche caratteristiche dell’iPhone Edition che Apple ha deciso sono la dimensione del display, la ricarica wireless e una configurazione a doppia fotocamera. La relazione rileva inoltre che Apple non ha intenzione di abbandonare il connettore Lightning per una soluzione USB-C, spegnendo così una voce interessante emersa la scorsa settimana.

Per quanto riguarda la data di uscita dell’iPhone Edition… beh, questo ancora nessuno lo sa. Cercando di far luce sulla questione, Digitimes la settimana scorsa ha affermato che Apple non ha intenzione di iniziare la produzione di massa del suo iPhone fino a settembre, a causa di una nuova soluzione per il sensore di impronte digitali che ha in programma di implementare. Se questo sarà davvero il caso, l’iPhone Edition potrebbe non uscire nei negozi fino a novembre.(Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti