Hardware

Asus Chromebook C200 ha un’autonomia da record

Nonostante l’Asus Chromebook C200 sia stato presentato poco più di un mese fa, la sua commercializzazione non è ancora partita, visto che è fissata per il mese di Maggio. Mancando poco alla data prefissata, molti negozi lo hanno già in magazzino, in attesa del via libera per la vendita. Uno di questi shop, Promevo, ha deciso di scartare e usare un esemplare da 11,6 pollici per una giornata intera.

asus chromebook c200_

I risultati ottenuti sono senza dubbio eccezionali, sia dal punto di vista della potenza computazionale e sia sotto il punto di vista dell’autonomia. Soprattutto quest’ultimo punto ha li lasciato molto sorpresi in positivo, dato che hanno potuto utilizzare l’Asus Chromebook C200 per ben 10 ore di fila.

Dal punto di vista del design, lo hanno trovato molto ben realizzato, capace di essere impugnato con facilità grazie alla sua leggerezza. Analizzando alcuni basilari test che hanno compiuto, ci accorgiamo che Asus Chromebook C200 ha una potenza media rispetto agli altri Chromebook. Questo grazie al processore Intel Bay Trail utilizzato che ha fatto si che il laptop arrivasse ad un punteggio massimo di 7387 su Google Octane.

asus_c200_chromebook_2

Speriamo che emergano dettagli anche sul fratello maggiore, ASUS C300 da 13.3 pollici, capace di garantire un display più grande, una batteria più grande ma anche un pò meno di portabilità, visto le dimensioni leggermente superiori.

VIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti