Hardware

Asus Transformer Book Chi T300: sfida al MacBook Air

Asus ha lanciato il suo dispositivo due-in-uno con Windows 8.1 a Sydney con una conferenza ironica che discute i meriti del notebook rispetto al tablet. I laptop sono risultati i vincitori, grazie alla esilarante dimostrazione del fumetto di Damien Power dove la capacità del computer portatile emerge grazie ai loro coperchi che possono essere sbattuti in faccia, con una menzione d’onore per Tom Ballard, che ha cercato di promuovere i tablet come la più grande invenzione di tutti i tempi per aver trasformato il bagno in una biblioteca.

Per quelli che vogliono il potere di un computer portatile e la portabilità di un tablet, il Transformer Book Chi T300 12.5 pollici di Asus funziona per soddisfare entrambe le esigenze, e sembra anche un serio contendente nella categoria ultrabook.

asus-tai-chi-t300-informatblog

Il meccanismo di attacco del T300 è super, collegando il dispositivo alla tastiera con una cerniera magnetica in grado di gestire due chilogrammi di forza. Anche la forma è impressionante. A differenza del Surface Pro, che ha bisogno di un supporto pieghevole per stare sulle ginocchia, il T300 blocca tablet e tastiera insieme in modalità laptop. La tastiera non è di alluminio, ma ha una finitura sofisticata di metallica tagliata al diamante che la rende molto simile a quella di un MacBook.

L’Asus Transformer Book Chi T300 è incredibilmente sottile, soltanto 1,6 centimetri, il processore Intel Core M è veloce e silenzioso, e il display IPS (In-Plane Switching) WQHD fornisce un widescreen glorioso con un formato 16:9 con un’eccellente risoluzione 2560 x 1440 pixel, ottima per guardare film.

Tali caratteristiche avanzate messe in un dispositivo ibrido che sembra tagliente come un rasoio in un nuovo telaio di metallo fanno sì che l’Asus Transformer Book Chi T300 abbia guadagnato il premio per l’innovazione al CES 2015 tenuto qualche mese fa a Las Vegas.

Ma l’innovazione non è economica. Il Transformer Book Chi è in vendita a partire da 1.299 dollari. Eppure, senza una tastiera metallica e porte USB a dimensione standard, potrebbe non essere l’assassino del MacBook Air che Asus spera.

E’ sicuramente un rivale per il Surface Pro – un computer ben progettato, potente e versatile con sistema operativo Windows 8.1. Sottile e leggero come il MacBook, con un processore veloce ardente e un disco a stato solido (SSD) da 128GB, Asus ha preso in prestito le idee migliori dai due modelli di punta per sviluppare una propria versione di un dispositivo che intende essere ugualmente ottimo per giocare e per lavorare.

One comment
  1. Italo Sciacca

    Vorrei capire chi ha inventato il prezzo di 1299 dollari, dato che in america l’asus transformer t300 chi è già in vendita sul Microsoft store, e lo è a 699 dollari, poco più della metà del prezzo da voi dichiarato. Sarei curioso di sapere in base a che avete stabilito questo prezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti