HardwareRecensioni

Asus X102BA: l’evoluzione dei netbook!

asus x102ba

Tanto apprezzato quanto velocemente abbandonato, il mercato netbook ha ormai abbandonato la scena lasciando posto all’espansione di tablet ed ultrabook, nonostante ciò il prodotto di cui oggi vi parliamo, l’Asus X102BA, ritorna nel passato per prendere il meglio che i netbook potevano offrire, migliorandolo con hardware di maggiore qualità e caratteristiche tecniche davvero interessanti come il pannello touch screen!

Asus X102BA

IMG_9393_Fotor

Caratterizzato da un form factor compatto, riprende in toto le linee dei vecchi mini-portatili che tra i loro punti di forza potevano vantare compattezza e trasportabilità di tutto rispetto. All’interno di soli 10,6 pollici infatti trovano posto un display LED con risoluzione 1366 x 768 e pannello multi-touch, un sistema audio apprezzabile grazie agli altoparlanti SonicMaster utilizzati su soluzioni ben più costose ed una batteria che consente tranquillamente di lavorare fino a 5 ore consecutive.

asus x102ba

Il modello di Asus X102BA giunto nella nostra redazione è contraddistinto da una colorazione prevalentemente bianca, spezzata solamente dal nero lucido del display. Con dimensioni pari a 266 x 185 x 29 millimetri, si contraddistingue come un perfetto compagno per la vita di tutti i giorni. Facile da trasportare e leggero con i suoi soli 1100 grammi permette di essere usato in qualsiasi situazione, che si tratti di studio o viaggi di lavoro.

asus x102ba

E proprio in questi due ambiti di utilizzo questo Asus da il meglio di se, grazie alla tastiera con tasti ad isola, ben distanziati tra loro ma dalle giuste dimensioni, rende la scrittura piacevole e veloce senza imprecisioni e senza troppo rumore da digitazione. Anche il touch-pad merita poi il suo minuto di gloria, grazie ad una superficie liscia e scorrevole ed al supporto alle gesture, consente di utilizzare al meglio il sistema operativo Windows 8 in dotazione.

Buona inoltre la connettività di serie, la quale consiste in due porte USB 3,0, porta ethernet e jack per e cuffie e microfono sul lato destro, e porta HDMI, VGA, USB 3,0 e lettore di SD sul lato sinistro.

asus x102ba asus x102ba

La connettività senza fili invece è garantita da un modulo Wifi 802.11n e da un modulo Bluetooth 4.0 di ultima generazione i quali assicurano la compatibilità con tutti i dispositivi dotati di tale specifica.

Addentrandoci ora nella parte relativa all’hardware installato su questo modello non possiamo non menzionare l’APU AMD A4-1200 che da vita al sistema. Caratterizzata da due core fisici operanti ad una frequenza di 1 GHz e affiancata da una GPU AMD Radeon HD 8180 integrata nel die. questa APU permette di sovrastare le prestazioni dei vecchi netbook dotati di processori ATOM mantenendo però bassi consumi e temperature miti.

 asus x102ba

Per quanto concerne invece la memoria troviamo diverse varianti in commercio. La RAM disponibile va infatti da 2 a 4 GB, e lo spazio per l’archiviazione varia da 320 a 500 GB. Il modello di Asus X102BA fornitoci è dotato di 4 GB di RAM DDR3 1066 MHz CL 7 e un HDD Toshiba da 500 gigabyte.

Dopo aver parlato della componentistica interna di maggior rilievo arriviamo finalmente ai test da noi effettuati su questo netbook 2.0. Per testare le prestazioni complessive di questa macchina abbiamo utilizzato il noto software PCMark 8 affiancandolo all’ormai consolidato Cinebench R15. Per testare la velocità del disco meccanico non potevamo fare altro che basarci sull’affidabile HD Tune, mentre per la batteria abbiamo preferito il poco conosciuto Imtec Battery Mark il quale caricando al massimo il processore riesce a dare una valutazione sulla durata nelle più drastiche situazioni di utilizzo.

[box type=”shadow” ]
PCMark 8 Accelerated (OPEN CL) 1338 PT
PCMark 8 Conventional 864 PT

Cinebench R15 Open GL 6,05 FPS
Cinebench R15 CPU 30 CB

HD Tune Lettura Media 80 MB/s

Imtec Battery Mark: 3 ore 46 minuti[/box]

Terminiamo questa recensione commentando quelli che sono stati i risultati dei nostri test. Parlando di pure prestazioni l’Asus X102BA non è in grado di richiamare l’attenzione di prodotti più costosi, ma si concretizza in un balzo di qualità rispetto alla generazione netbook che ha ispirato questo mini computer portatile. Apprezzabile inoltre l’autonomia che nella peggiore delle ipotesi ha garantito quasi 4 ore di utilizzo, spesso più che sufficienti per un’utenza entry-level che ricerca in prodotti come questo il soddisfacimento di necessità basilari.

asus x102ba

Un plauso va inoltre al display multi-touch che è in grado di regalare una buona esperienza d’uso e che dona un tocco in più ad un prodotto economico e già di suo interessante. L’audio poi si è rivelato al di sopra delle aspettative.

asus x102ba

Per una cifra che si aggira attorno ai 300 euro nella sua versione più potente, non possiamo che consigliare questo prodotto, il quale tra le pecche presenta solamente una incredibile quantità di software pre-installato che riesce a rallentare drasticamente la già appena sufficiente velocità di sistema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti