AndroidBlackberryiOS

BBM Protected ora funziona con iOS e Android

BlackBerry Messenger non è più esclusiva dei suoi propri dispositivi aziendali. E’ disponibile per le piattaforme rivali come iOS, Android e Windows Phone. Tuttavia alcune funzionalità di BBM sono state esclusive degli smartphone BlackBerry, ma una queste è ora in fase di espansione per le applicazioni iOS e Android. BBM Protected è disponibile per entrambe le popolari piattaforme mobili.

Lanciato non troppo tempo fa, BBM Protected fornisce una sicurezza di livello enterprise per la messaggistica istantanea, pur mantenendo tutte le caratteristiche che gli utenti potrebbero aspettarsi da un’applicazione di instant messaging.

BBM Protected cifra tutti i messaggi con chiavi che vengono generate dai dispositivi mobili comunicanti stessi. BlackBerry spiega che questo serve per impedire gli attacchi di tipo “man in the middle” e quindi offre una maggiore sicurezza rispetto ai servizi concorrenti.

Questa caratteristica è orientata verso gli utenti business una volta contavano esclusivamente su hardware e software BlackBerry. Anche se questo non è più il caso, BlackBerry cerca di mantenere i clienti offrendo loro prodotti software più adatti alle loro esigenze. BBM Protected è uno di quei prodotti.

I clienti aziendali interessati possono usufruire di BBM Protected, si tratta di un servizio aggiuntivo sotto forma di abbonamento che è disponibile tramite BlackBerry Enterprise Server. Una prova gratuita di 30 giorni è disponibile prima dell’acquisto del piano vero e proprio. Per utilizzare BBM Protected sono necessari iOS 6 e superiori oppure Android 4.0 e superiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti