AndroidBlackberryGoogle

BlackBerry al lavoro con Google per proteggere Android

BlackBerry mercoledì ha detto che sta lavorando con Google per consentire al suo software di gestire e proteggere alcuni dei dispositivi Android di Google, una mossa che si basa sulla recente partnership di BlackBerry con Samsung.

Nel mese di novembre, BlackBerry ha annunciato una collaborazione con Samsung e altri operatori del settore della tecnologia di alto livello, ampliando la portata della sua rinnovata gestione dei dispositivi mobili e delle sue piattaforme di sicurezza.

BlackBerry ha detto che sta offrendo una “soluzione di mobilità altamente sicura” per i dispositivi Android di Samsung. Il nuovo sistema sposa alla perfezione la piattaforma di sicurezza BlackBerry con il software di sicurezza dell’azienda sudcoreana per i suoi nuovi dispositivi Galaxy che sono alimentati da dal sistema operativo Android di Google.

Mercoledì scorso, BlackBerry ha delineato una collaborazione simile direttamente con Google, per gestire i dispositivi dotati di Android for Work – la soluzione di Google per separare con sicurezza i dati aziendali dalle applicazioni e dati personali.

Le azioni BlackBerry sono salite del 4,3 per cento a 10,71 dollari sul Nasdaq dopo l’annuncio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti