AndroidBlackberry

BlackBerry sta considerando di fare smartphone Android

BlackBerry sta valutando di dotare il suo smartphone imminente con il software Android di Google per la prima volta, un’ammissione che la sua linea rinnovata di dispositivi non è riuscita a vincere il richiamo delle masse, secondo le fonti vicine alla vicenda.

La mossa sarebbe un dietro-front per la società canadese, che aveva evitato Android con la scommessa che il suo BlackBerry 10 sarebbe stato in grado di recuperare le quote di mercato perse in favore di iPhone di Apple e di un gran numero di dispositivi Android.

Le fonti, che hanno chiesto di non essere nominate in quanto non sono state autorizzate a discutere la questione pubblicamente, hanno detto che la mossa di utilizzare Android è parte della strategia di BlackBerry di concentrarsi sul software e la gestione dei dispositivi. BlackBerry, che un tempo dominava le vendite di smartphone, ha ora una quota di mercato inferiore all’1%.

blackberry-android-informatblog

Non è chiaro se la mossa di utilizzare Android segnerebbe la fine della linea di dispositivi BlackBerry 10 inizialmente lanciati con molto clamore all’inizio del 2013. Dopo aver visto prime recensioni positive, i dispositivi BlackBerry seguenti non si sono confrontati bene con Android o Apple, principalmente a causa della mancanza di applicazioni di grande nome.

“Non mettiamo in giro voci o speculazioni, rimaniamo impegnati sul sistema operativo BlackBerry 10, che fornisce sicurezza e produttività senza pari”, ha detto la società in una e-mail, mentre un portavoce di Google ha rifiutato di commentare.

L’amministratore delegato di BlackBerry John Chen punta sul nuovo sistema aziendale di gestione dei dispositivi, BES12, che consente ai clienti aziendali e governativi di gestire non solo i dispositivi BlackBerry sulle loro reti interne, ma anche i dispositivi alimentati da Android, iOS e Windows.

Uno degli ostacoli che Blackberry deve affrontare in questa trasformazione è convincere i grandi clienti che il suo software di gestione del dispositivo funziona su molte piattaforme differenti. Due fonti hanno detto che con il lancio di un dispositivo basato su Android, BlackBerry invierebbe un segnale agli scettici che è sicura che il sistema BES12 non sarebbe in grado di gestire, ma anche mettere in sicurezza smartphone e tablet alimentati da sistemi operativi rivali.

BlackBerry probabilmente userà Android su un imminente dispositivo che potrebbe essere rilasciato questo autunno, secondo due delle fonti. Combinerà un touch screen con una tastiera fisica che gli utenti possono utilizzare se preferiscono. Brevemente BlackBerry ha mostrato il dispositivo sul palco al Mobile World Congress di Barcellona a marzo, ma ha fornito pochi dettagli su di esso da allora.

Creando un dispositivo Android che vanta un ampio touchscreen e una tastiera fisica, BlackBerry spera di farsi una nicchia nel mercato Android touchscreen. Il dispositivo può attirare coloro che utilizzano ancora i telefoni con tastiera BlackBerry più vecchi ma che vogliono accedere alle grandi opzioni e alle app che offre Android.

L’enigma Hardware

Due fonti hanno detto che se BlackBerry avanza verso un piano per lanciare un dispositivo Android, potrebbe uscire con alcune delle caratteristiche brevettate nel suo sistema operativo BlackBerry 10. Nel mese di marzo, BlackBerry ha annunciato che prevede di fornire i propri strumenti di sicurezza brevettati, di produttività e di comunicazione per qualsiasi dispositivo mobile con iOS, Android o Windows.

La società, che qualche tempo fa ha aperto la sua popolare app BlackBerry Messaging a coloro che utilizzano i sistemi operativi rivali, ha detto che prevede di offrire altre caratteristiche sui dispositivi rivali, tra cui BlackBerry Hub e le capacità del testo predittivo della sua tastiera virtuale.

Chen a marzo ha detto che la società è ancora impegnata nel business dei suoi stessi dispositivi. Da quel momento però, BlackBerry ha tagliato l’organico nella sua unità hardware ancora di più.

La società, che nel 2011 impiegava 17.500 persone e nel febbraio 2015 è scesa a 6.225, ha detto il mese scorso farà ulteriori tagli nella divisione dei dispositivi, senza fornire alcun numero. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti