Blackberry

BlackBerry taglia posti di lavoro in tutto il mondo

BlackBerry sta tagliando posti di lavoro presso i suoi uffici in tutto il mondo in quanto sta riassemblando le diverse parti del suo business smartphone dopo un restringimento aziendale. I tagli arrivano dopo che la società Canadese ha deciso di mettersi a lavorare per rendere la sua unità smartphone nuovamente redditizia, ha detto BlackBerry venerdì in un comunicato. Lisette Kwong, un portavoce della società, ha rifiutato di dire quanti dipendenti sono stati colpiti da questa misura. La società aveva 7.000 dipendenti a settembre 2014.

“Abbiamo preso la decisione di consolidare il nostro business di dispositivi mobili, sia il reparto software che quello di hardware e applicazioni, e ciò ha impatto su un certo numero di dipendenti in tutto il mondo”, ha detto BlackBerry nella dichiarazione.

Dopo che la sua quota di mercato globale è scesa a meno dell’1%, BlackBerry ha ridotto il target di riferimento per i suoi telefoni a professionisti e dipendenti pubblici che richiedono un livello di sicurezza rigorosa.

Restringendo le ambizioni hardware del BlackBerry, l’amministratore delegato John Chen si sta espandendo invece nel software, creando più app che funzionano su dispositivi mobili di altri produttori.

I ricavi sono ancora in calo, ma Chen ha troncato le perdite e BlackBerry ha ricominciato ad avere profitti alla fine dell’anno scorso. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti