Hardware

CES 2013: Asus Transformer AiO – la possibile convivenza di Android e Windows 8 su un Pc-Tablet

Asus Transformer AiOAsus si è sempre distinta per le innovazioni, ma adesso si è superata. Al CES 2013 di Las Vegas ha presentato Asus Transformer AiO, il primo computer desktop all in one, con display touch, dotato di doppio chip e doppio sistema operativo: Android quando è un tablet, Windows 8 quando è desktop. È il risultato ottimale di una convergenza tra due categorie di prodotti abbastanza distanti tra di loro, il Desktop ed il Tablet. Non solo: mette insieme anche due diversi sistemi operativi, Android e Windows 8, entrambi con hardware dedicati. Quindi nessuna virtualizzazione del sistema operativo di Google.

Asus Transformer AiO è dotato di due potenti chipset e due sistemi operativi. Un sistema integrato facilmente separabile che si compone di: base con chip Intel Core i3/i5/i7 ed un display/tablet di 18.4 pollici (full HD IPS) spinto dal SoC Tegra 3. Come si può notare, non c’è alcun dubbio sulla potenza di calcolo per entrambi le modalità PC e tablet.

È lasciata all’utente la scelta di quale sistema operativo utilizzare a seconda delle esigenze. Dalla dimensione dello schermo risulta chiaro che è destinato ad un uso domestico, perchè uno schermo da 18.4 pollici non può essere facilmente portato in giro.

Il doppio sistema operativo garantisce dei vantaggi, permettendo di godere del più vasto parco applicazioni che include Windows Store e Play Store.

Il prezzo è accessibile, e si parte da una base di $1,299 per il modello con chip Intel Core i3. Ovviamente per gli altri formati il prezzo è tutto a salire. Asus ancora non ha rilasciato né informazioni sull’autonomia del tablet, cosa molto importante, e neanche sulla disponibilità del prodotto.

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti