App

Chrome per iOS è ora open source

Il progetto Chromium di Google permette agli sviluppatori di curiosare, testare e modificare il codice sorgente del browser open source di Google. Ma fino ad oggi, il codice di Chrome per di iOS non è mai stato incluso nel repository open-source. Ma ora, però, il gigante tecnologico americano lo sta rendendo pubblico.

Il codice di Chrome per iOS non è stato messo assieme al resto del progetto Chromium a causa della difficoltà di far effettivamente funzionare Chrome su un dispositivo Apple mobile.

Chrome per iOS

Tutti i browser iOS devono essere costruiti su WebKit, così al fine di includere Chrome per iOS in Chromium, Google ha dovuto supportare WebKit oltre a Blink, il motore di rendering di Chrome per le altre piattaforme.

Ma nel corso degli ultimi anni, il team di Chrome ha cambiato il suo codice al fine di inserirlo all’interno del progetto Chromium.

Secondo Google, questo cambiamento e l’inclusione nel progetto dei browser open source saranno in grado di accelerare lo sviluppo, e permetterà a più utenti di testare bug o vulnerabilità.

In ultima analisi, potremo anche assistere al rilascio di nuovi browser di terze parti basati su Chrome per il sistema operativo mobile di Apple. Potete dare un’occhiata al codice sorgente di Chrome per iOS a questo indirizzo. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti