Software

Chrome Web Store: Google elimina le estensioni multifunzione e con toolbar

La festa è finita, a partire dal prossimo Giugno non sarà più possibile pubblicare nel Chrome Web Store, estensioni per il browser dotate di multifunzione o toolbar.

chrome

Google cambia politica al fine di regolare la pubblicazione dei componenti aggiuntivi nello store delle applicazioni per il browser Chrome. Tra le novità troviamo l’obbligo per tutte le estensioni attualmente presenti di possedere un’unica funzionalità, in maniera tale da permettere agli utenti di comprenderne il funzionamento immediato.

Ecco le parole di Google:

Un’esperienza di navigazione semplice e veloce è sempre stata alla base di Chrome, fin dall’inizio. La semplicità è importante perché in passato i browser sono diventati sempre più complessi, con UI molto pesanti. Questo distrae dal contenuto della pagina Web, che invece dev’essere al centro di tutto.

Gli sviluppatori hanno 5 mesi circa per modificare le proprie estensioni adattandole al nuovo regolamento imposto da Google. A partire da Giugno 2014 tutte le estensioni che non rispetteranno le regole imposte dal noto colosso, verranno eliminate in maniera definitiva dal Chrome Web Store.

In altre parole, le estensioni dovranno essere intuitive, prive di un secondo fine, toolbar o funzioni secondarie. Per Google come si nota dalla sua dichiarazione, è importante che siano semplici e intuitive, alla portata di tutti.

Via

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti