Hardware

Chromebook Pixel, notebook di Google con display Retina

Chromebook PixelDopo aver svelato un nuovo video riguardante i Google Glass, Google torna a suonare la carica, svelando al mondo un nuovo Chromeboom con uno schermo, come lo definirebbe Apple, Retina Display, con una risoluzione ed una densità di pixel superiore ai MacBook Pro Retina Display. Chromebook Pixel, questo il suo nome, rievoca qualcosa di già visto, proponendo linee simili a quelle del MacBook Pro, ma aggiungendo, allo schermo da 13″, la tecnologia touch screen con vetro Gorilla Glass (quindi molto resistente ai graffi) ed una risoluzione di ben 2560×1700, con una densità di pixel pari a 239 ppi.

Incuriosisce anche il form factor del display, che ha proporzioni 3:2. La scelta è stata guidata da una maggiore comodità durante la fruizione dei contenuti web, in quanto il Chromebook nasce per una perfetta integrazione con internet. Verrà infatti venduto in due versioni: una prima versione solo con connettività Wi-Fi, ed una seconda versione che implementa anche la connettività LTE, che consente di connetterci ovunque, aiutati anche da una durata della batteria di circa 5 ore di utilizzo.

A questo si aggiunge un processore Intel i5 Dual Core 1.8GHz, 4GB di RAM, 32 GB o 64 GB di archiviazione interna (con maggiore spazio di archiviazione offerto da Google Drive), 2 porte USB 2.0, mini display port e un lettore SD/MMC. Per quanto riguarda la disponibilità, inizialmente il Chromebox Pixel verrà venduto, tramite il Google Store, solo negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ad un prezzo di 1299$ per il modello solo Wi-Fi e 1449$ per il modello con LTE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti