GuideSoftware

Come abilitare Flash Player in Safari solo per specifici siti

Safari 7 in OS X consente una gestione piuttosto avanzata dei plugin. Il browser, per risparmiare energia, soprattutto su portatili, mantiene disabilitato tutto ciò che richiede Flash, Silverlight o simili. Ovviamente i contenuti che utilizzano uno di questi plugin possono essere attivati dall’utente, all’occorrenza, con un semplice click.

Tuttavia Safari offre delle opzioni che consentono l’attivazione automatica (o il blocco) dei contenuti Flash a seconda del sito in cui ci troviamo.

Vediamo come sfruttare la gestione del plugin del Flash Player.

[divider]

  • Apriamo Safari. Dalla barra dei menù raggiungiamo il menù Preferenze, richiamabile anche con cmd+,

Schermata 2013-12-20 alle 22.28.45

  • Avremo accesso al menù delle preferenze. Rechiamoci alla scheda Sicurezza.

Schermata 2013-12-20 alle 22.29.47

  • Facciamo click sul pulsante Gestisci impostazioni siti web.

Schermata 2013-12-20 alle 23.08.45

  • Selezioniamo Flash Player nella colonna a sinistra, per visualizzare tutti i siti che hanno richiesto l’utilizzo del plugin.

Schermata 2013-12-20 alle 22.30.43

  • Per ogni sito è possibile scegliere 5 differenti azioni:

Schermata 2013-12-20 alle 22.31.08

      • Chiedi: Safari chiede di attivare il plugin se questo viene rilevato.
      • Blocca: Safari blocca la visualizzazione automatica di tutto il contenuto Flash del sito. In questo caso viene abilitata la modalità click-to-play per eseguire il contenuto.
      • Consenti: Flash verrà sempre eseguito ogni volta che tornerete nello specifico sito selezionato.
      • Consenti sempre: il contenuto Flash verrà sempre eseguito, anche se il plugin non è aggiornato all’ultima versione disponibile.
      • Esegui in modalità non sicura: Flash Player viene attivato aggirando qualsiasi impostazione di sicurezza.

L’unica azione che sconsigliamo del tutto è quest’ultima. Tutte le altre garantiscono un buon livello di sicurezza.

All’interno di questa finestra troverete anche l’opzione Quando visito altri siti web. È possibile selezionare una delle cinque opzioni sopra elencate. In questo caso quelle consigliate sono Chiedi e Blocca.

[divider]

Possiamo sfruttare questa procedura come meglio riteniamo opportuno. Ad esempio, su un sito pieno di invadenti banner pubblicitari in Flash possiamo scegliere di bloccare il plugin.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti