GuideSoftware

Come Attivare Windows 8.1 Con KMSPico

L’aggiornamento ufficiale a Windows 8.1 è uscito solo dieci giorni fa, ma in rete sono trapelate le iso dell’update di Windows 8 già nel mese di agosto. In questo frattempo molti hacker hanno potuto pensare ad una soluzione per poter attivare, in modo illegittimo, il nuovo sistema operativo di Microsoft e  direi che ci sono riusciti.

images

N.B. La guida che vi stiamo per illustrare ha solo uno scopo puramente dimostrativo, in quanto completamente illegale, e chi decidesse di seguirla sarebbe penalmente perseguibile. Si noti, inoltre, che nessun file è hostato sui nostri server e che il download reindirizza solo alla pagina ufficiale dello sviluppatore.

Il primo passo da compiere, ovviamente, è aver installato Windows 8.1 e non averlo provato a curare in nessun modo con altri fantomatici “Loader” al momento non funzionanti o portatori di virus. In ogni caso, KMSPico, al momento, sembra essere l’unica soluzione realmente funzionante per attivare Windows 8.1, anche se non in maniera definitiva.

Cattura di schermata (2)

Premettendo che abbiate già installato Windows 8.1 sul vostro computer, è necessario che non sia stata tentata alcuna altra attivazione, in quanto potrebbero essere stati già “modificati” alcuni file che KmsPico andrà a sostituire. In ogni caso, il primo passo da eseguire è il download dell’eseguibile che potrete trovare a questo link. (password: 2013)

Dopo aver scaricato il file, dovrete estrarlo ed aprire l’eseguibile KMSpico_setup. Si avvierà la procedura di installazione dell’attivatore che in pochissimi secondi avvierà una finestra in cui è possibile effettuare le operazioni che ci servono.

Cattura di schermata (1)

In primis, effettuiamo un backup dei Token di Windows originali (l’icona con una figura verde verso il basso). Fatto ciò, non ci resta che premere il pulsante rosso e attendere, con le inquietanti voci di sottofondo, la conferma di effettuata attivazione. Vi lasciamo, qui di seguito, un breve videotutorial in cui è spiegato passo passo il metodo di attivazione appena descritto.

Si tenga presente che KMSPico, utilizzando server online per l’attivazione, non è una soluzione funzionante al 100% perchè ci sono casi in cui i server utilizzati dal software sono offline e, di conseguenza, l’attivazione non è possibile fino ad una riattivazione del server. In ogni caso, queste situazioni vengono di solito ripristinate in poche ore ed effettuando qualche tentativo in più si riuscirà ad attivare Windows. Il software qui descritto, inoltre, permette anche l’attivazione di Office 2013, secondo le stesse modalità con cui attiva Windows 8.1.

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
19 comments
  1. Gregory

    Ciao, ma il lodader va fatto partire appena fintia l’installazione di windows 8.1 oppure prima posso effettuare gli aggironamenti?

    1. Nicola De Cillis

      Ciao Gregory,personalmente quando l’ho testata l’ho fatto appena terminata l’installazione. In ogni caso dopo ho effettuato tutti gli aggiornamenti sia dallo store che Windows Update a non ho riscontrato alcun tipo di problema 🙂

    1. Nicola De Cillis

      Stando a quanto riportato lo sviluppatore, l’attivazione dura “soli” 180 giorni, ma sicuramente entro tale data sarà già stato studiato un attivatore definitivo. 😉

    1. Maurizio

      Insieme al file di installazione c’è il file readme.txt, aprilo, al fondo ci sono 5 link, vai sul primo, quello è il link ufficiale dello sviluppatore, scarica l’ultima versione 9.04 vedrai che funziona perfettamente, ho attivato adesso office 2013 su W8.1, anche a me con la versione 9.03 dava sempre server offline.

  2. gianlore

    non andate mai su ilwebmaster21. com
    sono dei criminali

    se chiedete come fare per scaricare senza prelevare porcherie da ADL.FY vi bannano!!

  3. fabio

    Ciao a tutti ho attivato windows 8.1 con kmspico e devo dire che funziona anche con office 2016.
    vorrei sapere una cosa ma quando attivo office o windows con kmspico la licenza che si ottiene tramite questo programma scade (c’è pericolo che dopo l’attivazione tramite kmspico dopo qualche tempo scade), se si, posso fare in modo che i server della microsoft non comunichino più con windows installato disabilitando windows update(scusate la mia ignoranza)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti