Guide

Come bloccare una persona su Facebook

Qualche volta capita a tutti noi di avere un “amico” un pò invadente, che crea caos sulla nostra bacheca di Facebook con link o condivisioni non proprio attinenti all’uso dei social network e nonostante tu gli chieda di smetterla lui continuerà a darti fastidio.

Per i meno esperti, o solo per chi non ha mai navigato nei meandri oscuri del social network la soluzione su Facebook esiste e si chiama Blocco Utente e la procedura da seguire, per evitare di essere importunati da persone da noi poco gradite, è davvero molto semplice;

Procedimento

-Rechiamoci nel nostro profilo Facebook e clicchiamo sull’ ingranaggio

Schermata 2013-08-03 alle 01.06.49– Una volta cliccato sull’ingranaggio ci ritroveremo nel menù a tendina dove andremo a selezionare “Impostazioni account”

Schermata 2013-08-03 alle 01.06.56– Una volta entrati nel menù impostazioni account ci ritroveremo davanti tantissime voci tutte riassunte nella colonna di sinistra, dalla quale andremo a scegliere “Blocca”

– Cliccando su blocca entreremo nella sezione dove potremo non solo bloccare utenti che ci danno fastidio, ma anche Blocca gli inviti delle applicazioni, Blocco di inviti agli eventi, Blocco di applicazioni.

– Nella sezione Blocco di utenti basterà inserire il nome della persona che ci da fastidio e poi cliccare su blocca.

Schermata 2013-08-03 alle 01.00.01

 

– Da questo momento in poi la persona che prima ci infastidiva non potrà più accedere al nostro profilo, naturalmente si può sempre tornare indietro se questo vostro amico chiederà perdono quindi sarà possibile sempre tramite questi passaggi eseguire la procedura contraria al blocco.

Inoltre in un recente aggiornamento Facebook ha introdotto la Lista limitata, si tratta di una lista di persone da te stilata e tutte le persone inserite in essa possono vedere solo le informazioni e i post che rendi pubblici.

Quindi se avete degli amici o semplici conoscenti che su Facebook non si limitano al chattare, condividere eventi divertenti o fotografia adesso sapete come bloccarli e non dargli modo di infastidirvi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti