Caricamento in corso...
GuideiOS

Come convertire video slow-motion iOS in video a velocità normale

I video in slow-motion sono un’opzione divertente per gli amanti dei video su iPhone e iPad, permettendo di rallentare l’azione per un effetto moviola. Se avete un iPhone 5S, è possibile girare video al rallentatore a 120 fotogrammi al secondo, mentre se avete un iPhone 6 o versioni successive, avrete due opzioni: 120fps e 240fps.

Se girate un video al rallentatore, è possibile riavere il video alla velocità normale. Seguendo la nostra guida su come convertire un video in slow-motion in un video a velocità normale, imparerete come regolare la parte del video che viene rallentata. Per iniziare, aprite il video nella app Foto e toccate Modifica nell’angolo in alto a destra.

video-slow-motion-iphone-informatblog

Con il video in modalità modifica, vedrete una serie di segni graduati. Le sezioni in cui i essi sono stretti rappresentano il video a velocità normale, mentre la sezione in cui le tacche sono più distanziate è la parte al rallentatore. Due piccoli cursori separano la sezione slow-motion dalle sezioni a velocità normale all’inizio e alla fine.

Per rimuovere l’effetto slow-motion dal video e restituirgli alla velocità normale, tutto quello che dovrete fare è spostare i cursori alle estremità della sezione slow-motion insieme. Quando i due cursori sono allineati e tutti i segni di graduazione sono stretti insieme, il video è a velocità regolare dall’inizio alla fine.

Quando si gira un video in slow-motion, per default esso presenta alcuni secondi all’inizio e alla fine a velocità regolare. È possibile spostare i cursori per regolare per quanto tempo l’introduzione e la fine devono andare a velocità normale, oppure far scorrere le barre fino a entrambe le estremità per fare in modo che tutto il video sia al rallentatore, dall’inizio alla fine. Questa flessibilità consente di avviare e fermare l’effetto slow-motion soltanto nei punti giusti nel video.

Purtroppo, questo strumento di modifica è una strada a senso unico. Cioè, non si può prendere un video girato in modalità regolare e utilizzare l’applicazione Foto per aggiungere un effetto slow-motion. È possibile farlo, tuttavia, in iMovie per iOS. (Fonte)

Ti è piaciuta questa notizia? Condividila sui tuoi social preferiti!
Loading...
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti