3DS

Come effettuare il backup della NAND e installazione del Custom Firmware sul Nintendo 3DS

Poche ore fa, il team Gateway, autore della flashcard “Gateway 3DS” che permette l’avvio di ROMS .3ds, ha rilasciato un nuovo aggiornamento che porta la versione della card alla 2.0 BETA 1.

995555_680596138641526_1880378112_n

In questo articolo vogliamo condividere con voi tutti passaggi da seguire per aggiornare la flashcard, eseguire il backup della nand del 3DS e installare il custom firmware.

Prima di proseguire, ci teniamo a precisare che questo articolo è a scopo informativo: non approviamo la pirateria e chi ne fa utilizzo, trattandosi di attività completamente illegale. Chi decidesse di seguirla, pertanto, sarebbe penalmente perseguibile. 

Nel caso in cui è la prima volta che utilizzate la flashcard, vi invitiamo prima a seguire il tutorial riportato in questo articolo dopo di che potete proseguire la lettura di quello odierno.

Materiale

  • Un lettore di schede SD;
  • Una scheda SD ;
  • L’aggiornamento 2.0 (scaricabile dal sito web ufficiale del team gateway)

Procedimento

  1. Connettere una scheda SD al PC (possibilmente la stessa che utilizzate sul 3DS);
  2. Scaricare i file dal sito web ufficiale ed estrarli sul Desktop;
  3. Copiare il launcher nella root della SD e sovrascrivere quello esistente;
  4. Introdurre la SD nel lettore schede della console;
  5. Accendere il 3DS in modalità Gateway;
  6. Recatevi nelle impostazioni> Profilo> Nintendo DS mantenendo premuto L quando tappate sulla voce Profilo Nintendo DS;
  7. Nel nuovo menu selezionare la voce Backup Nand per eseguire una copia della nand del 3DS nella SD;
  8. Al termine della procedura, spegnere la console e connettere la SD al PC;
  9. Copiare tutti i file situati in essa dove volete (NON CANCELLATELI E NON PERDETELI SONO IMPORTANTI!);
  10. Introdurre la scheda SD nuovamente nella console ed avviarla;
  11. Entrare nello stesso menu di prima ma questa volta scegliere la voce relativa alla cancellazione (ULTIMA ICONA);
  12. Attendere la fine del processo ed avviare la console in modalità Gateway (PRIMA ICONA);
  13. Recatevi nelle impostazioni e verificate che prima della versione del firmware vi sia la dicitura GW3D;
  14. Se appare la dicitura potete aggiornare la console collegandovi a internet in caso negativo ripetete i passaggi;
  15. Finito l’aggiornamento vi ritroverete come versione della console GW3D 6.x (Dove x è intesa la versione);

NOTA: Il custom firmware è visualizzabile solo in modalità Gateway, se accederete alla console in modalità normale il firmware dovrà essere il 4.X! NON ESEGUITE L’AGGIORNAMENTO UFFICIALE NELLA MODALITA’ ORIGINALE!

Grazie al custom firmware, potrete avviare qualsiasi gioco!  Il team Gateway ci ha inoltrato una mail un attimo fa affermando che non è attualmente possibile lanciare giochi come Pokèmon X, Y, Animal Crossing, Batman e tutti quelli che scrivono i progressi all’interno della cartuccia. Con il 2.0 BETA potete preparare la console al firmware che verrà rilasciato entro Natale che aggiungerà una volta per tutte la compatibilità con TUTTI i titoli attualmente in commercio.

2 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti