Guide

Come eliminare i file non utilizzati e liberare spazio dal nostro iPhone e iPad

iCleaner PhoneCleanDopo avervi parlato di come recuperare spazio da iCloud, eliminando i backup inutilizzati (qui la guida), vediamo come liberare spazio sui nostri dispositivi iOS. Possiamo seguire due strade, una per i dispositivi senza Jailbreak, l’altra, invece, per chi ha un dispositivo jailbroken. Entrambe le procedure permettono di eliminare file inutilizzati dal sistemi, che sono stati creati per supporto ad alcune operazioni che però restano anche dopo il loro completamento.

Se non avete mai ripristinato il vostro dispositivo, oppure dopo un aggiornamento avete sempre ripristinato un backup esistente, lo spazio che verrà recuperato sarà abbastanza consistenze, e parliamo di GB di spazio che potremo riutilizzare per caricare documenti oppure scaricare altre applicazioni. Vediamo dettagliatamente quali sono i passaggi da eseguire.

Prima soluzione: per tutti i dispositivi, anche senza Jailbreak

La prima soluzione consiste nello scaricare un programma su Mac o PC Windows che scansiona il nostro dispositivo iOS alla ricerca di tutti i file che possono essere eliminati. L’applicazione si chiama PhoneClean, e può essere scaricata per Mac e Windows da qui. Dopo aver installaro l’applicazione, la prima schermata sarà la seguente, che ci guiderà passo dopo passo sulle operazioni da seguire.

PhoneClean Primo avvio

  • Dopo aver avviato PhoneClean, collegare l’iPhone, iPad o iPod Touch tramite il cavo USB.
  • Successivamente selezionare i file che desiderate eliminare. Questi si dividono in quattro categorie:
    • Temp and Junk Files – elimina tutti i file temporanei che sono stati creati dalle app, ma che non vengono più utilizzati.
    • Cache and Off-line Files – elimina immagini, icone e media che sono stati scaricati dalle applicazioni.
    • Cookie and Scripts Files – elimina le password ed i nomi utenti usati per l’accesso a determinati siti web tramite Safari e altre app che hanno richiesto l’accesso a internet.
    • Sync-failed Media Files – elimina tutti i file che sono stati creati a seguito di una errata sincronizzazione del dispositivo con iTunes.

PhoneClean categorie

  • Dopo aver selezionato le categorie di file che volete eliminare, selezionate Start Scan per far partire la scansione, che durerà circa due minuti, ma dipende dal numero dei file che verrano trovati dal programma.
  • Al termine della scansione, selezionate Clean Up e attendete che PhoneClean completi il processo di eliminazione dei file.

Seconda soluzione: solo per i dispositivi jailbroken

La seconda soluzione è attuabile direttamente sul dispositivo, senza passare per il Mac o PC, ma richiede lo sblocco di iOS tramite Jailbreak. L’applicazione da installare è iCleaner, e può essere scaricata direttamente da Cydia.

  • Avviate Cydia, cercate iCleaner ed installate il pacchetto.
  • Terminata l’installazione, avviate iCleaner.

originalLa schermata è pulita e divisa in diverse tab, nelle quali potete selezionare i file che potete eliminare. iCleaner permette di liberare lo spazio occupato inutilmente su iPhone, iPad e iPod Touch. Grazie a quest’app sarà possibile rimuovere cookie e cache di Safari, file temporanei delle applicazioni installate, file di log, dipendenze inutilizzate di Cydia ed inoltre si possono eliminare le lingue non utilizzate, le immagini non retina per chi ha un dispositivo con un display retina o viceversa, ecc. Al termine della scansione e della successiva eliminazione dei file, è consigliabile eseguire un respring. iCleaner è compatibile con iOS 5 e iOS 6.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti