JailbreakTV

Come fare Jailbreak Apple TV con iOS 5.2

Sn0wbreezeIl team evad3rs, che si è occupato del Jailbreak di iOS 6, non ha ancora rilasciato un tool che permette di sbloccare anche la Apple TV. evasi0n, il programma che permette di sbloccare tutti gli iDevice Apple (qui la nostra guida) al momento non ha aggiunto la compatibilità anche con il box di Apple, anche se, dalle dichiarazioni degli hacker nei giorni antecedenti al rilascio di evasi0n, era trapelato come fossero compatibili tutti i dispositivi Apple.

Il motivo dell’esclusione della Apple TV è da imputarsi ad una incompatibilità della stessa con il tool evasi0n, dovuto ad alcuni errori emersi durante la compilazione, che per la fretta di rilasciare il Jailbreak non sono stati corretti. Da pochi giorni è comunque stato rilasciato un aggiornamento di Sn0wbreeze alla versione 2.9.8, il quale aggiunge non solo la possibilità di eseguire il Jailbreak dei dispositivi con iOS 6, ma anche la compatibilità con la Apple TV di seconda generazione aggiornata a iOS 5.2 (l’ultimo rilasciato per questi dispositivi).

Sn0wbreeze è compatibile solo con Windows, quindi gli utenti Mac dovranno attendere un ulteriore aggiornamento di evasi0n, oppure virtualizzare Windows sulla propria macchina. Vediamo come eseguire il Jailbreak della Apple TV di seconda generazione.

Guida

  • Scaricate l’ultima versione di Sn0wbreeze da questo link
  • Scaricate iOS 5.2 per Apple TV da questo link
  • Terminato il download, installate Sn0wbreeze, avviatelo e collegate la Apple TV al pc tramite il cavo in dotazione
  • Dopo aver dato l’ok al Disclaimer che comparirà sullo schermo, premete la freccia posta in basso a destra per continuare
  • Fate click su Browse for an IPSW e nella nuova schermata, selezionate il firmware che avete scaricato precedentemente

  • Sullo schermo comparirà l’immagine di una Apple TV. Questo significa che il firmware è stato riconosciuto e si può proseguire, premendo sulla freccia posta in basso a destra

  • Selezionate Simple Mode, poi di nuovo la freccia posta in basso a destra e attendete che Sn0wbreeze crei il custom firmware da installare sulla Apple TV
  • Quando avrà terminato, avviserà che lo schermo potrebbe diventare bianco per 60 secondi. Date l’ok e successivamente selezionate di nuovo ok sul pulsante grigio di Sn0wbreeze
  • Ora bisogna mettere la Apple TV in DFU mode, e per farlo basterà seguire i semplici passaggi mostrati da Sn0wbreeze
  • Dopo aver impostato la Apple TV in DFU mode, avviate iTunes e, dopo che avrà riconosciuto il dispositivo, tenendo premuto Shift sulla tastiera del PC e selezionate Ripristina su iTunes
  • Nella finestra che si aprirà, selezionare il custow firmware creato precedentemente da Sn0wbreeze. Esso si troverà sul Desktop con il nome sn0wbreeze_Apple_TV_2_5.2-10B144b.ipsw

Questi sono i passaggi che dovete seguire. Al termine della procedura, che può durare svariati minuti, potete collegare la Apple TV al televisore. Per qualunque chiarimento non esitate a contattarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti