GuideWhatsapp

Come installare WhatsApp su Mac e Windows

WhatsAppWhatsApp è il client di messaggistica che negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede, andando a sostituire gli ormai obsoleti SMS. Anche Apple ha voluto seguire questa strada, implementando in iOS e OS X iMessage, che permette di scambiarsi messaggi gratuitamente tra gli utenti che possiedono un dispositivo Apple. Il pregio di Whatsapp, rispetto a quello di iMessage, è quello di poter essere installato su dispositivi di diverse piattaforme, iOS, Android, Symbian, Blackberry e Windows Phone. Non può essere utilizzato, invece, su Mac e PC e da chi ha uno smartphone senza un abbonamento per la connessione dati a pacchetto per utilizzarlo in mobilità.

Oggi voglio presentarvi un metodo per usare Whatsapp anche su Mac e PC Windows, associandolo ad un numero di telefono in vostro possesso.

ATTENZIONE! Il numero di telefono può essere associato ad un solo dispositivo, quindi non si puó usare contemporaneamente Whatsapp sia su smartphone che su Mac/PC.

Il metodo che vi propongo, sfrutta l’applicazione Bluestacks che virtualizza Android, consentendo, quindi, di installare ed usare Whatsapp come se possedesse uno smartphone Android.

Installare Bluestacks su Mac

  • Scaricate Bluestacks per Mac da questo link;
  • Aprite il file DMG appena scaricato e trascinate l’icona di Bluestacks nella cartella Applicazioni.

Installare Bluestacks su Windows

  • Scaricate Bluestacks per Windows da questo link;
  • Aprite il file EXE appena scaricato ed seguite la procedura guidata di installazione.

Primo avvio di Bluestacks e download di Whatsapp

Al primo avvio di Bluestacks comparirà una schermata simile a quella presente nell’immagine sottostante.

Attendete che il programma completi la configurazione (impiegherà circa 2/3 minuti). Completata la configurazione, vi troverete davanti la seguente schermata.

  • Selezionate in alto a destra il tasto con la lente di ingrandimento che vi permetterà di cercare le applicazioni che sono possibili installare su Bluestacks.
  • Scrivete Whatsapp e selezionate Find.
  • Comparirà una lista delle applicazioni correlate. Cercate Whatsapp e cliccate su Install.

Se dovesse apparire il seuente messaggio di errore: no app found. Please check network connectivity!, non disperate. Bluestacks è stato rilasciato ancora in beta, ed è normale riscontrare alcuni errori nell’applicazione. Per scaricare Whatsapp seguiamo quest’altra procedura:

  • Dalla schermata principale selezionate App Store e successivamente su Get Jar che comparirà nel rettangolo sottostante.
  • Nella nuova schermata che si aprirà, avrete una lista di applicazioni principali. Tra queste dovrebbe esserci anche WhatsApp. Selezionate Free e nella nuova schermata Download.

  • Ora vi verrà chiesto da quale Store scaricare l’applicazione. Selezionate Google Play Store.
  • Vi verrà chiesto di creare un account Gmail, o se ne possedete già uno, di inserirne uno esistente.
  • Accettate le condizioni di utilizzo, verrete portati nella schermata del Play Store per scaricare Whatsapp. Selezionate Install posto in alto a destra della schermata.

  • Selezionate Accept & download e attendete il termine dell’installazione.

Ora che avete installato Whatsapp, bisogna configurarlo con il numero di cellulare.

  • Ritorniamo alla schermata principale selezionando l’icona di Bluestacks posta al centro della barra inferiore.
  • Nella schermata principale selezionate My Apps.
  • Ora selezionate Whatsapp per far partire l’applicazione.
  • Accettate tutte le condizioni, inserite il vostro numero di telefono ed iniziate ad usate anche voi Whatsapp.

Questo è quanto. Ora, ogni volta che avviate Bluestacks recatevi in My Apps per usare Whatsapp. Spero che con questa guida sono stato esaustivo, ma se avete dubbi o domande non esitate a contattarmi.

One comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti