GuideInternet

Come leggere le pagine web senza connessione internet

(Articolo originale). Navigare sul Web dal vostro tablet tramite la rete wi-fi di casa o di lavoro è cosa buona e giusta, ma cosa succede quando si è in mezzo ai due? Alcuni tablet hanno l’accesso ai dati mobili per superare questo problema, naturalmente, ed è sempre possibile trovare una wi-fi, ma ci saranno sempre momenti in cui una rete wireless è fuori portata, così non sarete in grado di navigare sul web.

Ma c’è un modo intelligente per superare questo ostacolo, ossia l’uso delle pagine web offline. Ciò significa salvare le pagine web nella loro interezza sul tablet, in modo da poterle leggere in qualsiasi momento, con connessione di rete o meno.

Meglio ancora, è possibile salvare pagine web interessanti, guardarle quando si utilizza il PC desktop e poi leggerle sul proprio tablet (o smartphone) a vostro piacimento. Questo metodo è perfetto per salvare le pagine di cui si può non avere il tempo di leggerle un giorno, ma magari un altro giorno si.

come-leggere-pagine-web-informatblog

Ci sono diversi modi per salvare le pagine web offline in questo modo, ma il nostro preferito è quello di utilizzare una applicazione gratuita chiamata Pocket. Ecco come usarla.

1: Installare l’addon di Pocket

Pocket funziona come plugin aggiuntivo sia per Chrome che per Firefox. L’installazione è semplice e avrete bisogno di registrarvi per un account gratuito come parte del processo.

Se vedete eventuali avvisi che Pocket vuole accedere ai dati su tutti i siti Web visitati, potete tranquillamente ignorarlo – ma non potrete usare l’applicazione per salvare le pagine della banca o qualsiasi altra cosa con i vostri dati personali on-line.

Pocket può essere utilizzato anche con Internet Explorer, ma non è così semplice. Controllate la pagina dei consigli di Pocket per ulteriori informazioni.

come-leggere-pagine-web-informatblog-1

2: Salvare una pagina web da leggere più tardi

Pocket aggiunge un pulsante alla barra degli strumenti del browser. Quando trovate una pagina web da salvare e leggere più tardi sul tablet, è sufficiente fare clic sul pulsante Pocket e attendere un momento mentre la pagina viene salvata.

come-leggere-pagine-web-informatblog-2

3: Leggere le pagine salvate sul PC

Potrete leggere le pagine salvate con Pocket sul vostro PC andando all’indirizzo http://getpocket.com/a/queue/, ma funziona molto meglio su un tablet.

come-leggere-pagine-web-informatblog-3

4: Installare l’app gratuita Pocket

Per installare la app Pocket gratuita per Android o iOS, aprite la pagina dell’app store appropriata sul vostro tablet usando i link qui sotto – o semplicemente cercate Pocket nel vostro store:

Installate l’app Pocket e, dopo che si avvia per la prima volta, accedete con il nome utente e la password utilizzate all’inizio.

come-leggere-pagine-web-informatblog-4

5: Sincronizzare le pagine salvate via wi-fi

Il tablet dovrà essere connesso a Internet per sincronizzare le pagine salvate con Pocket, ma dopo sarà possibile aprirle e leggerle in qualsiasi momento.

come-leggere-pagine-web-informatblog-5

6: Impostazioni di Pocket

E’ possibile ottimizzare diverse impostazioni di Pocket utilizzando l’opzione Settings, compresa la modifica delle dimensioni del testo e il colore dello sfondo. Quando avrete finito di leggere una pagina Pocket salvata, toccate il pulsante di spunta per segnarla come ‘letta’, o toccate la stella per salvarla in modo permanente come preferita – si può rimuovere in qualsiasi momento.

Una nota finale – Pocket offre un pagamento per il servizio Premium per circa 3 euro al mese, ma se siete utenti occasionali potrete procedere con la versione gratuita. Decidete voi, se utilizzerete il servizio regolarmente e volete contribuire alla sua operatività è meglio procedere con l’acquisto dell’abbonamento.

come-leggere-pagine-web-informatblog-6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti