Guide

Come localizzare un cellulare tramite GPS

Come localizzare un cellulare attraverso GPS

Di solito seguire il segnale di un cellulare perduto o rubato, tramite il GPS, può aiutare e facilitarne i tempi di recupero. Può essere d’aiuto per seguire le tracce di un familiare o di una persona amata. Il possessore di un cellulare può mettere in pratica la ricerca di un altro telefono utilizzando un satellite di posizionamento globale o semplicemente di un chip GPS. I chip si trovano già incorporati in molti telefoni o si possono installare nei modelli più vecchi che ne sono senza.

Abbiamo una vasta serie di servizi che mettono a disposizione la funzione di ricerca e la localizzazione e molte compagnie di telefonia cellulare offrendo localizzazione GPS direttamente da casa. Ultimamente stanno uscendo applicazioni che consentono di seguire le tracce di uno smartphone rubato e scoprirne l’ubicazione esatta in maniera molto precisa.
Per poter localizzare il vostro smartphone innanzitutto dovete assicurarvi che sia munito di chip GPS. Nel caso non l’avesse potrete installarlo in qualsiasi negozio di telefonia mobile, dal vostro fabbricante o su Internet.

Nel caso in cui, cercate un servizio con base nella vostra ubicazione, come AccuTracking o uLocate, che spesso lavorano per imprese di servizi telefonici. Altri servizi come Mologogo sono semplicemente un’alternativa ad altri.

Fate uso del computer per andare alla pagina web del fornitore dei servizi. Seguite le istruzioni ed effettuate la registrazione per scaricare il software nel vostro computer. Fatto questo, procedete con l’installazione del programma sul vostro smartphone. Una volta attivato il GPS non vi resta che usare il computer per collegarvi alla pagina web dei servizi di ubicazione dell’azienda, potrete con i vostri occhi visualizzare l’ubicazione del telefono in una rete di Google o di MapQuest.

Alle volte, alcuni servizi possono anche darvi altri dati, ad esempio a che velocità si sposta il segnale del telefono, quanto tempo è stato fermo in una data ubicazione e anche a che altezza.

Bisogna precisare che il telefono deve essere acceso perché il servizio di localizzazione possa funzionare, inoltre, vi informiamo che la localizzazione GPS consuma molto, quindi, sarà necessario mettere sotto carica il cellulare con frequenza.

2 comments
  1. Angelica R

    ma se ho un cellulare vecchio…come faccio a sapere se è già attivo o meno?? grazie in anticipo per la risposta 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti