GuideWii

Come modificare un Nintendo Wii con LetterBomb

Avete acquistato un Nintendo Wii e volete modificare la console via software? Allora la guida che vogliamo condividere con voi vi tornerà molto utile.

wii

Prima di proseguire, ci teniamo a precisare che questo articolo è a scopo informativo: non approviamo la pirateria e chi ne fa utilizzo, trattandosi di attività completamente illegale. Chi decidesse di seguirla, pertanto, sarebbe penalmente perseguibile. 

Materiale necessario

  • Una scheda SD di 1GB;
  • Un lettore di schede SD;
  • Un Hard Disk o chiavetta USB capiente.

e i programmi riportati di seguito:

  • HackMii Installer;
  • Un USB Loader a scelta;
  • Wii Mod Batch;

(Scaricabili da Google)

Procedimento

  1. Collegare la SD al PC e creare nella root le directory apps, wad e usb-loader;
  2. Copiare all’interno della cartella apps l’Hack Mii Installer (include Homebrew Channel), Il Wii Mod Batch e l’USB Loader;
  3. Copiare all’interno della cartella wad i suddetti file;
  4. Effettuate l’aggiornamento del Nintendo Wii al firmware 4.3E (ultimo firmware disponibile);
  5. Effettuate l’accesso al sito web please.hackmii.com;
  6. Dalla console recatevi nelle impostazioni di sistema> Internet > Informazioni console Wii;
  7. Digitare sul sito web di Hackmii il vostro indirizzo MAC;
  8. Indicare il firmware 4.3E, compilare il captcha e cliccare su uno dei due pulsanti;
  9. Scaricate il file e scompattatelo dove volete;
  10. Copiate la cartella private nella root della SD;
  11. Inserite la scheda SD nel lettore della console e accendetela;
  12. Recatevi nel calendario e scegliete il giorno che include una lettera in allegato;
  13. Cliccate sull’immagine della lettera con la bomba;
  14. Attendere la fine delle scritte e premere 1;
  15. Selezionate la voce “Install The Homebrew Channel”;
  16. Cliccate su Continue e attendere la fine del processo;
  17. Ora che avete installato il canale per gli homebrew è il tempo dei ciOS quindi avviare l’Hombrew Channel e selezionate Wii Mod Batch;
  18. Per avviare i giochi utilizzate il loader USB da voi scelto quindi avviatelo via Homebrew Channel.

Come preparare un hard disk per l’avvio dei backup sul Nintendo Wii

Per avviare i giochi con il loader USB dovrete preparare in primis l’hard disk o pennetta USB con i giochi Wii. Per fare questo vi servirà un programma chiamato WBFS Manager (scaricabile da Google gratuitamente).

Una volta installato ed avviato proseguite nel seguente modo:

  1. Connettere il dispositivo USB al PC;
  2. Formattare il dispositivo in FAT32 o NTFS;
  3. Avviare WBFS Manager;
  4. Selezionare in Periferica la lettera corrispondente all’unità USB;
  5. Cliccare su Formatta;
  6. Cliccare su Carica;
  7. Sulla destra cliccate su Cerca e selezionate una ISO Wii;
  8. Cliccate su Aggiungi a Disco e attendere la fine del processo.

ATTENZIONE: La periferica formattata in WBFS non verrà più vista da Windows come periferica di memorizzazione, per cui utilizzatela esclusivamente con il Nintendo Wii!

Ora che avrete trasferito il gioco desiderato, vi basterà collegare la periferica USB alla porta più estrema del Nintendo Wii, avviare il loader USB e giocare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti