Facebook

Come proteggere il matrimonio o la convivenza su Facebook

Più di un terzo di tutti i divorzi sono legati a ciò che è stato detto o fatto su Facebook. Facebook non può essere imputato interamente perché sono le coppie le responsabili per il modo in cui usano Facebook nella loro vita intima, ma il fatto è che Facebook porta potere e influenza il matrimonio: ecco perchè le coppie dovrebbero prenderne atto.

Imparare le competenze o la netiquette per usare Facebook in un modo che rafforzi il matrimonio, invece di essere una ragione per litigare, dovrebbe essere parte della consulenza prematrimoniale di ogni coppia. I suggerimenti qui di seguito possono essere utili per la coppia per trovarsi d’accordo durante il fidanzamento.

Se non ci avete pensato o siete sposati da anni, le possibilità di turbolenze a causa di Facebook sono ancora più alte: agite ora per proteggere il vostro matrimonio prima che un fidanzato del liceo dal nulla flirti con vostra moglie. Scoprirete un’opportunità per fare qualcosa di attivo per il vostro matrimonio.

proteggere-matrimonio-facebook-informatblog 

  • Sedetevi e fate un piano di ciò che va bene pubblicare e cosa no. Se siete insicuri su foto e punti di vista che volete mantenere tra voi e il vostro coniuge questo è un buon momento per discuterne.
  • Condividete le password.
  • Lasciate a vostra moglie un posto d’onore sulla vostra bacheca. Mettete delle sue foto e parlate con lei in modo complementare.
  • Non diventate amici delle vostre ex e siate consapevoli del fatto che se avete paura o imbarazzo che vostra moglie veda qualcosa che avete postato, non pubblicatelo.
  • Va bene mandare messaggi a vostra moglie su Facebook, ma Facebook non dovrebbe mai sostituire la comunicazione intima.
  • Le discussioni che avete con il vostro coniuge non dovrebbero apparire su Facebook. Le discussioni delle coppie sono private, non dovrebbero essere discusse con gli amici.
  • Se uno dei due partner è curioso di saperne di più su qualcosa che avete pubblicato in bacheca, piuttosto che stare sulla difensiva siate aperti, onesti e parlatene. Le coppie sanno quando uno o l’altro sta mentendo. Con Facebook e tutti i social media, la trasparenza minimizza il problema e lo rende meno complicato.
  • Tenetelo spento durante la notte. I problemi di matrimonio avvengono quando uno dei coniugi è più interessato a chattare su Facebook che con il partner. Mettetevi una regola per spegnere per tempo tutti i social media, e utilizzate le serate per dare priorità alla coppia.
  •  

Facebook ha il vantaggio di sentirsi vicino a famiglia e amici, indipendentemente dalla lontananza. I matrimoni possono essere migliorati su Facebook quando le coppie condividono le loro password e godono di amici e famiglia, ma Facebook è anche uno sbocco, che può esacerbare i problemi a causa della facilità di accesso e la capacità di nascondere le informazioni.

I due ingredienti più importanti per il successo coniugale sono la gentilezza e la generosità verso gli altri. Le coppie su Facebook che estendono queste due qualità nella loro presenza online avranno lo stesso successo. (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le guide più interessanti